I viaggi di Roby
locandina di "La Prima Notte della Luna"

La Prima Notte della Luna


Regia: Massimo Guglielmi
Anno di produzione: 2010
Durata: 120'
Tipologia: lungometraggio
Genere: thriller
Paese: Italia/Polonia/Russia/Svizzera
Produzione: E/CO Cinematografica
Distributore: Movimento Film
Data di uscita: n.d.
Titolo originale: La Prima Notte della Luna
Altri titoli: The Moon's First Night

Sinossi: Il film, tratto dal racconto omonimo di Cinzia Tani apparso nella raccolta "Amori crudeli", racconta una vicenda ambientata verso la fine degli anni '60, durante il periodo della cosiddetta "corsa allo spazio" tra le due superpotenze. Si tratta di una storia d'amore "impossibile" tra un europeo dell'Est di origini ebraiche emigrato in America e una giovane russa che vorrebbe diventare cosmonauta e sogna, come moltissime sue coetanee, di arrivare a mettere piede sulla Luna.

Ambientazione: San Pietroburgo, Russia

"La Prima Notte della Luna" è stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC)


Libro sul film "La Prima Notte della Luna":
"Amori crudeli. Quando si uccide chi si ama"
di , 398 pp, Mondadori, 2003
Descrizione
Che cosa spinge un amante a trasformarsi in assassino dell'essere amato? E perché chi ama decide, uccidendo, di privarsi per sempre dell'oggetto d'amore? Con "Amori crudeli" Cinzia Tani, già autrice di "Assassine", "Coppie assassine", "Nero di Londra. Venti storie di sangue, amore e mistero", cerca di dare risposta a questi interrogativi attraverso sette storie di cronaca accadute in sette diversi Paesi del mondo nel corso del Novecento. Passo dopo passo l'autrice ripercorre le tappe che hanno scandito ogni vicenda dal suo esordio, fatto spesso di gioia e incontenibile sensualità, fino alla tragica conclusione, la morte violenta.

prezzo di copertina: 10,00


Video


Foto