I viaggi di Roby
locandina di "La Confessione"

Cast

Interpreti:
Peppino Ballistreri (Antonio Bottino)
Franco Randazzo (Giovanni Barberi)
Filippo Scavuzzo (Peppino Perez)
Enrico La Delfa (Barone Mantegnas)
Gaetano Blando (Figlio del barone)
Roberta Villari (Moglie del barone)
Giovanna Paternò (Teresa)
Salvo Squillaci (Parroco)
Antonella Alongi (Domestica)
Domenico Fiore (U suvrastanti)

Soggetto:
Carmelo Zaffora (da un suo racconto)

Musiche:
Ruggiero Mascellino

Montaggio:
Angelo Augusto Villari
Giuseppe Esposito (III)

Costumi:
Rosanna Di Guardo

Scenografia:
Marcello Mancarella

Fotografia:
Angelo Augusto Villari

Aiuto regista:
Maria Piera Sciré

Produttore:
Angelo Augusto Villari

Make-up:
Rosanna Di Guardo

La Confessione


Regia: Angelo Augusto Villari
Anno di produzione: 2013
Durata: 88'
Tipologia: lungometraggio
Paese: Italia
Produzione: Etnawood ass. culturale
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: Full HD, 2,35:1
Formato di proiezione: 2k
Titolo originale: La Confessione

Sinossi: Anni' 30. In un paese dell'entroterra siciliano, tre uomini spinti dalla necessità di fuggire da quella loro condizione di vita miserevole, decidono di rapire il figlio del barone per poter poi richiedere un riscatto. Il piano sembra ben studiato e fattibile, ma il destino non sarà dalla loro parte. . e se ne accorgeranno presto.
La più grande paura di un uomo non è certo morire, ma è quella di ritrovarsi in una condizione che potremmo definire “vivere senza vivere”, continuare a respirare ma avere un chiodo fisso nella mente che reprime tutte le tue emozioni, positive o negative che siano. “Questo è tutto quello che ho guagnato da quell'impresa” sono le parole di Antonio Bottino, il personaggio protagonista del film che ci racconta come ha fatto a rovinarsi la vita, prendendo parte a quel maledetto rapimento.

Ambientazione: Gangi (Palermo)

"La Confessione" è stato sostenuto da:
Comune di Gangi
BCC Mutuo Soccorso di Gangi


Video


Foto