I viaggi di Roby
locandina di "Il Seme della Discordia"

Cast

Interpreti:
Alessandro Gassmann (Mario)
Caterina Murino (Veronica)
Martina Stella (Nike)
Valeria Fabrizi (Madre di Veronica)
Michele Venitucci (Gabriele)
Angelo Infanti (Padre Veronica)
Lucilla Agosti (Ballerina)
Iaia Forte (Amante)
Monica Guerritore (Androloga)
Rosalia Porcaro (Amante 2)
Isabella Ferrari (Monica)
Eleonora Pedron (Ragazza di Gabriele)

Soggetto:
Pappi Corsicato

Sceneggiatura:
Pappi Corsicato
Massimo Gaudioso (Collaborazione)

Montaggio:
Giogio' Franchini

Costumi:
Grazia Colombini

Scenografia:
Antonio Farina

Fotografia:
Ennio Guarnieri

Casting:
Pino Pellegrino

Aiuto regista:
Davide Bertoni

Produttore:
Marco Poccioni
Marco Valsania

Assistente alla regia:
Simone Di Carlo

Video assist:
Fabio Farinaro

Il Seme della Discordia


Regia: Pappi Corsicato
Anno di produzione: 2008
Durata: 85'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia/drammatico
Paese: Italia
Produzione: Rodeo Drive; in collaborazione con Medusa Film, Sky Cinema
Distributore: Medusa Distribuzione
Data di uscita: 05/09/2008
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Biancamano Comunicazioni srl / Claudia Tomassini & Associates
Titolo originale: Il Seme della Discordia
Altri titoli: The Seed of Discord

Recensioni di :
- Mostra di Venezia 2008: report 5 settembre / Il seme della discordia di Pappi Corsicato

Sinossi: Una bella donna, sposata con un rappresentante di fertilizzanti, un giorno scopre di essere incinta; peccato che lo stesso giorno il marito scopra di essere sterile...

Ambientazione: Napoli / Roma

Periodo delle riprese: 7 Aprile 2008

Budget: 300.000 euro

"Il Seme della Discordia" è stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC): 1.100.000 euro
Film Commission Regione Campania


Libro sul film "Il Seme della Discordia":
"La Marchesa di O...-Michael Kohlhaas"
di Heinrich Von Kleist, 173 pp, Feltrinelli, collana Universale Economica. I Classici, 2008
In un unico volume due dei racconti più emblematici di Heinrich von Kleist, del 1808 e del 1810. La marchesa di O..., giovane vedova e madre di due bambini, rimasta incinta, viene ripudiata dalla famiglia. Paradossalmente la marchesa non sa chi sia l'artefice del misfatto e per questo mette un annuncio sul giornale per invitare il colpevole a farsi avanti... Michael Kohlhaas è un ricco mercante di cavalli, "uno degli uomini più giusti e insieme più terribili del suo tempo" - la Germania di Lutero - che diventa un ribelle per amore e per necessità di giustizia. Questa nuova versione dei racconti intende riprodurre l'essenzialità e l'economia della prosa kleistiana, la rapidità quasi drammatica degli avvenimenti che, più che negli altri racconti, fanno pensare al Kleist drammaturgo, nel tentativo di rendere la necessità etica, prima ancora che narrativa, che guida la sua prosa.
prezzo di copertina: 6,50


Video


Foto