I viaggi di Roby

Il Primo Bacio


Regia: Daniele Russo
Anno di produzione: 2016
Durata: 15'
Tipologia: cortometraggio
Genere: antropologico/drammatico
Paese: Italia
Produzione: Fondazione Teatro di Napoli
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Post Produzione: Bronx Film
Formato di proiezione: HD 2.35, colore
Titolo originale: Il Primo Bacio

Sinossi: Il primo bacio: ovvero il mostro che è in noi. Dal quotidiano di madri che abbandonano neonati nell’immondizia e uccidono figli, di figli che fanno stragi di genitori a quello di vecchietti in apparenza docili e servizievoli, dolci nonnini che aiutano in ogni nostra casa le nostre famiglie, il breve racconto ci evidenzia uno spaccato ipocrita e dissoluto della nostra società, mostrando come il diabolico sia spesso frutto della subdola normalità e di come nel quotidiano di tutti si annidi la possibilità dell’evento catastrofico. Sembra di rivedere e riascoltare “Le voci di dentro” di Eduardiana memoria: il delitto, l’assassinio come componente della normalità e che della normalità è frutto possibile e naturalmente probabile. Il breve racconto, spregiudicato forse data la scabrosità dell’argomento, tralasciando quelle categorie che da sempre accompagnano nell’immaginario collettivo la rappresentazione del male con figure di cattivi e buoni troppo spesso da “sceneggiata napoletana”, cerca di non entrare mai nel dettaglio psicologico lasciando invece solo all’evolversi della vicenda la precisazione degli spunti emotivi e caratterizzanti dei personaggi i quali tutti, attraverso le molteplici “significanze”, ci fanno intravedere un racconto al di sotto e al di dentro del primo.

Ambientazione: San Giorgio a Cremano (NA)

Periodo delle riprese: Febbraio 2016

Budget: 8.000 euro

"Il Primo Bacio" è stato sostenuto da:
IMAIE
Comune di Napoli (Assessorato alla cultura e turismo ufficio cinema)
Campania Film Commission


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie