I viaggi di Roby
locandina di "Goodbye, Mister Zeus!"

Goodbye, Mister Zeus!


Regia: Carlo Sarti
Anno di produzione: 2010
Durata: 90'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Distributore: Archibald Film
Data di uscita: 25/06/2010
Formato di proiezione: 35mm, colore
Titolo originale: Goodbye, Mister Zeus!

Sinossi: Alberto è un giovane impiegato di banca che distrazione e stress accumulato mettono sempre in situazioni che rasentano la catastrofe! Anche il giorno del compleanno di Adelaide, la sua fidanzata che abita nell’appartamento di fianco al suo, Alberto si presenta con tre ore di ritardo a causa di una successione di incidenti che lo hanno lasciato senza soldi e senza automobile. E in più, al posto di un “cucciolo di levriero afgano” che Adelaide desiderava tanto, Alberto le regala un Carassius auratus, cioè un comunissimo pesce rosso, presentato per di più in un “elegante” sacchetto di plastica pieno d’acqua! Il pesce rosso finisce così a casa di Alberto, che si affeziona a lui e che chiama Zeus. Ma Adelaide da parte sua non prova rancore. Infatti gli regala un bell’acquario per Zeus. La madre di Adelaide si sente male e lei deve urgentemente correre al suo capezzale. Alberto così resta solo, e con una facilità sconcertante si caccia subito nei guai, soprattutto quando uno strano fenomeno si produce: dopo che la tv ha trasmesso delle magnifiche immagini di laghi e cascate, Zeus comunica con lui per dirgli tutto il disappunto che prova nel vivere in un piccolo acquario…

Sito Web: http://goodbyemrzeus.com

Note:
La sceneggiatura del film “Goodbye, Mister Zeus!” ha ricevuto il Premio Solinas ex-aequo con menzione speciale della Giuria.

Video


Foto