I viaggi di Roby
locandina di "Giallo/Argento"

Giallo/Argento


Regia: Dario Argento
Anno di produzione: 2009
Durata: 92'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico/thriller
Paese: Italia/USA
Produzione: Hannibal Pictures, Opera Film
Distributore: Lumière Group Multimediale
Data di uscita: 01/07/2011
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Studio Lucherini Pignatelli
Titolo originale: Giallo/Argento
Altri titoli: Giallo

Sinossi: Giallo sceglie le sue vittime in base alla loro bellezza, perché lui non è bello. Schernito e deriso nell’orfanotrofio in cui era stato rinchiuso da piccolo, ora prova piacere nel rapire donne bellissime e nel torturarle. Le sottopone ad indicibili sevizie, lasciandole a lungo agonizzanti, fino a quando non è completamente appagato. Poi le uccide brutalmente e si disfa dei loro corpi. Giallo è una “macchina di morte” di incredibile efficienza; sa sempre con esattezza quando e come colpire; e sa con precisione quale sarà la sua vittima successiva. È molto scaltro ed intelligente, individuando le sue prede soprattutto tra le turiste. L’ultima è una studentessa asiatica, che ha appena rapito e tiene prigioniera nel suo sordido nascondiglio. Ma ha già individuato anche la prossima: una splendida fotomodella di nome Celine.

Sito Web: http://hannibalpictures.com

Ambientazione: Torino

Divieti: vietato ai minori di 14 anni

Video


Foto