I viaggi di Roby
locandina di "Ghost Track (Musae)"

Cast

Interpreti:
Diane Fleri (Sophie)
Lavinia Longhi (Arianna)
Yasemine Sannino (Sybel)
Angela Baraldi (Nina)
Dean Baykan (Goran Dusec)
Khaoula Bouchki (Siri)
Emmanuelle Collinet (Belle)
Alan Fenech (Paramedico)
Philippe Naman (Cantante Emo)
Olivia Salvadori (Lorelei)
Ruhi Sari (Metin)
La Shica (Isabel)
Filippo Nigro

Soggetto:
Mauro Spinelli

Sceneggiatura:
Mauro Spinelli

Musiche:
Sandro Mussida

Montaggio:
Fabrizio Rossetti
Raimondo Aiello

Costumi:
Giuseppina Maurizi
Salima Arfoudi

Scenografia:
Cristina Diana Seresini

Fotografia:
Massimiliano Gatti

Suono:
Lorenzo Dal Ri
Matteo Olivari

Supervisiore alla Produzione:
Desirée Sibiriu

Color Correction:
Claudio Beltrami

Ispettore di Produzione:
Joshua Cassar Gaspar

Produttore Esecutivo:
Luca Lucini

Produttore Esecutivo:
Raffaello Pianigiani

Produttore Associato:
Anna Vila

Produttore Associato:
Fabrizio Vittucci

Ghost Track (Musae)


Regia: Fabrizio Rossetti (opera prima)
Anno di produzione: 2011
Durata: 104'
Tipologia: lungometraggio
Paese: Italia
Produzione: Maremosso Production
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: 2,35:1, colore
Titolo originale: Ghost Track (Musae)

Sinossi: "Ghost Track" è un film a episodi, unificati da un tema (come un concept album). E' una storia sulla connessione tra i diversi tipi di relazioni umane e la musica. Sette racconti, uno per ogni nota della scala) sui colori, sette paesi diversi, sette lingue diverse e sette storie di donne che formano una sequenza di suoni che sembrano totalmente estranei in un primo momento, ma una volta che vengono messi in ordine come le note sul pentagramma, danno l'impressione che possiamo sentire tutti i suoni, rumori e melodie in tutto il mondo.

Sito Web: http://www.ghostrackmovie.com

Ambientazione: Parigi (Francia) / Beirut (Libano) / Malta / Barcellona (Spagna) / Istanbul (Turchia) / Berlino (Germania)

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie