I viaggi di Roby
locandina di "Erba Celeste"

Cast

Interpreti:
Valentina Gebbia

Soggetto:
Valentina Gebbia

Sceneggiatura:
Valentina Gebbia

Erba Celeste


Regia: Valentina Gebbia
Anno di produzione: 2015
Durata: 102'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Erba Celeste

Sinossi: Celeste è una musicista che vive in una residenza per artisti nell’assolato entroterra siciliano, il Baglio Acquecalde. È ammalata di cancro e ha scelto di rompere col pensare comune per curarsi con l’alimentazione naturale, la fitoterapia, i libri e la cannabis. Amaranto, proprietario della residenza, è un giovane affascinante architetto deluso dall’amore, con un carattere spigoloso che va dritto all’anima delle cose ma, come tanti, ha poi difficoltà a leggere nella propria anima. Insieme a loro, vivono il dottor Camillo, medico amante dell’alcol che ha girato il mondo, e artisti che in quel luogo hanno ritrovato una famiglia, immersi nel verde incontaminato e nell’amore di Celeste. Il loro microcosmo, però, è violato da alcuni eventi: Daniela, scrittrice bizzarra e un po’ fuori di testa, è certa che proprio fra quelle mura, le abbiano rubato il suo ultimo manoscritto, mentre nel comportamento di alcuni anziani, c’è qualcosa di strano e inspiegabile. Amaranto cerca di scoprire cosa accada e, nell’indagare, si troverà a diffidare proprio della sua amica Celeste che, nei pomeriggi domenicali, offre agli amici un tè a base di erbe non meglio identificate. L’uomo crede che Celeste droghi la gente e che, quindi, i mali del posto scaturiscano da lei. Il Baglio Acquecalde finirà per diventare una metafora del mondo, un mondo che spaccia per verità atroci bugie e chiama droghe solo alcune sostanze condannate dalla convenienza della storia.

Sito Web: http://www.erbaceleste.it

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto