I viaggi di Roby
locandina di "Eden"

Cast

Interpreti:
Giorgia Trasselli (Voce Narrante, Ep. "Cuori Randagi")
Antonio Calamonici (Bob Muccino, Ep. "Cuori Randagi")
Alessandra Zaninelli (Ingrid, Ep. "Cuori Randagi")
Martino Apollonio (Massino, Ep. "Cuori Randagi")
Valerio Boni (Marco, Ep. "Cuori Randagi")
Jonny Triviani (Angelo/Jack Rabbit, Ep. "Cuori Randagi"; Marco Ep. "Come Acqua di Mare"; Manolo/Vivien, Ep. "Gay & Guai")
Dario Faiella (Tony, Ep. "Cuori Randagi")
Alessandro Grande (II) (Alex, Ep. "Cuori Randagi"; Paolo Ep. "Come Acqua di Mare"; Alex, Ep. "Gay & Guai")
Velia Pedna (Segretaria, Ep. "Cuori Randagi")
Filippo Lentini (Capo Ufficio, Ep. "Cuori Randagi")
Catia Sulpizi (Capo Ufficio, Ep. "Cuori Randagi")
Fabrizio Franconi (Cameriere, Ep. "Cuori Randagi")
Benedetta Tagliercio (Segretaria, Ep. "Cuori Randagi")
Giovanni Di Lonardo (Leonardo, Ep. "Come Acqua di Mare")
Roberto Urrata (Luigi, Ep. "Come Acqua di Mare")
Gianfilippo Grasso (Diego, Ep. "Come Acqua di Mare")
Michela Malgioglio (Micia, Ep. "Come Acqua di Mare")
Gabriele Cometa (Gabry, Ep. "Gay & Guai")
Giorgio Filonzi (Dottor Candido Culetto, Ep. "Gay & Guai")

Soggetto:
Jonny Triviani (Ep. "Cuori Randagi", "Come Acqua di Mare" e "Gay & Guai")
Alessandro Grande (II) (Ep. "Come Acqua di Mare")

Sceneggiatura:
Jonny Triviani (Ep. "Cuori Randagi", "Come Acqua di Mare" e "Gay & Guai")
Alessandro Grande (II) (Ep. "Come Acqua di Mare" e "Gay & Guai")

Musiche:
Mantram (Ep. "Cuori Randagi")
Gianni Raschiatore (Ep. "Come Acqua di Mare" e "Gay & Guai")
Aenigma (Ep. "Come Acqua di Mare")
Following The Shade (Ep. "Come Acqua di Mare")
Manuel Rossi (Ep. "Come Acqua di Mare")
Marcello Appignani (Ep. "Gay & Guai")

Montaggio:
Jonny Triviani (Ep. "Cuori Randagi", "Come Acqua di Mare" e "Gay & Guai")
Giulia Carla De Carlo (Ep. "Come Acqua di Mare")
Andrea Santoro (Ep. "Come Acqua di Mare")

Scenografia:
Alessandro Grande (II) (Ep. "Come Acqua di Mare" e "Gay & Guai")

Produttore:
Giulia Carla De Carlo
Jonny Triviani

Eden


Regia: Jonny Triviani
Anno di produzione: 2008
Durata: 15'’+18’+19'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia/GLBT
Paese: Italia
Produzione: Margot Produzioni
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Titolo originale: Eden

Sinossi: Cuori Randagi
Tre storie che si intrecciano nella realtà dei nostri tempi. Tre storie diverse tra loro, eppure stranamente legate da un comune denominatore: il lavoro. In una società dove tutti hanno smesso di combattere, il passatempo preferito è diventato quello di ostacolare chi tenta di realizzarsi.
Come Acqua di Mare
Due anime gemelle separate dalle incomprensioni e dalle paure della vita. La storia di Giovanni e Paolo termina per colpa di un raggiro generato da invidie e gelosie. Paolo si troverà ad affrontare i suoi fantasmi e le sue più recondite angosce, che gli impediscono di accettare completamente se stesso.
Gay & Guai
Due Baristi vengono a conoscenza di una Macchina-Cura-Tutto creata dal megalomane Dr. Candido Culetto fingendosi ammalati si sottopongono all'esperimento e la macchina trasferisce tutte le false malattie a Manolo che, per causa della finta omosessualità di uno dei due baristi, diventa Vivien, il primo gay della storia.

Note:
Le tre storie del film affrontano temi diversi: lavoro, accettazione di sé... alleggeriti con un pizzico di ironia.
Film in 3 episodi (e Serie TV in 3 puntate):
- Cuori Randagi (2004)
- Come Acqua di Mare (2006)
- Gay & Guai (2005)
L'episodio "Cuori Randagi" è stato creato in difesa dei Diritti dei lavoratori ed è stato tra i finalisti del festival indetto dalla GIL 2006 e al concorsi: “Cinema Sogni" di Antonio Ricci.


Video


Foto

Notizie