I viaggi di Roby
locandina di "Ce Steva Na Vota"

Ce Steva Na Vota


Regia: Amedeo Veneruso
Anno di produzione: 2008
Durata: 80'
Tipologia: lungometraggio
Genere: fantasy
Paese: Italia
Produzione: Laurana Service Film
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HDV
Camera: Sony 1080i Cinealta HDV 730
Titolo originale: Ce Steva Na Vota

Sinossi: Liberamente adattate dal Pentamerone del Basile, tre fiabe della tradizione popolare campana: "'Ntuono e l'Orco", "La Mortella" e L'Uccelo Grifone", presentano gli elementi cari alla fiaba: la magia, l'avventura, l'amore e le creature soprannaturali. Si va dalle divertenti disavventure di 'Ntuono alle prese con un oste ladro ed imbroglione, alla storia di Mortella che, vittima delle invidiose sorelle del suo amato Ferdinando, viene resuscitata e liberata da un malvagio incantesimo, per terminare con la suggestiva storia del faluto che canta da solo e svela un delitto atroce.

Ambientazione: Villa Literno (CE) / Montesarchio (BN) / Acerra (NA) / Aversa (CE) / San Martino Val Caudina (AV)

Libro sul film "Ce Steva Na Vota":
"Il Pentamerone"
di Giambattista Basile, 166 pp, SEI, collana I Colori del Racconto, 1997
prezzo di copertina: 7,23


Note:
Il film racconta tre favole della tradizione popolare campana, liberamente adattate e tratte dal "Pentamerone" di Giambattista Basile.

Video


Foto