I viaggi di Roby
locandina di "Bumba Atomika"

Cast

Interpreti:
Erika Ferranti (Berna B)
Giovanni Salici (Camillo)
Davide Rotondo (Luca)
Francesco Massaccesi (Cin Cin)
Luigi Moretti (Padre, Custode, il Rosso, Negoziante, Borghetti)
Mauro Negri (Rudy Negri)
Rudi Borsella (Rudy Negri)
Chiara Pavoni (Miss Kitten Meyer)
Giulia Elisei (Maria)
Maria Manzotto Magi (Madre Cin Cin)

Soggetto:
Michele Senesi

Sceneggiatura:
Michele Senesi

Musiche:
Kurnalcool
Der Feuerkreiner
Violavenere

Montaggio:
Michele Senesi

Fotografia:
Roberto Pignataro

Suono:
Federico Flamini

Produttore:
Michele Senesi

Digital FX:
Martina Leithe Colorio

Bumba Atomika


Regia: Michele Senesi
Anno di produzione: 2008
Durata: 98'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia/grottesco/surreale
Paese: Italia
Produzione: Palonero Film
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: Mini DV
Camera: Canon XL1
Sistema di montaggio: Final Cut Pro 3 su postazione Apple
Formato di proiezione: DVD, colore
Ufficio Stampa: Palonero Film
Titolo originale: Bumba Atomika

Recensioni di :
- "BUMBA ATOMIKA", al Fantafestival il film di Michele Senesi

Sinossi: Inizio del nuovo secolo (non importa quale). Siamo in una cittadina di collina poco distante dal mare, della provincia marchigiana. Al mare non ci sono ancora turisti o se ne sono appena andati, il che colloca il film o verso il mese di maggio o circa a settembre inoltrato, al massimo si nota in giro qualche tedesco arrivato in anticipo (o in ritardo, dipende dal mese).
Protagonisti sono quattro (im)probabili studenti dei primi anni di università.
Luca è la mente pensante del gruppo e voce narrante del film, appassionato di serial killer. Un tempo frequentava un altro gruppo ma dopo una rapina finita male ha perso tutti i compagni. Solo uno rimane, Camillo, e sta per uscire di prigione. Camillo è il meno equilibrato del gruppo, persona passionale e composta di contrasti, violento, vive con una anziana, ricca zia. Il nuovo gruppo riformato da Luca pronto per andare a recuperare in prigione Camillo, annovera altri due membri, Berna e Cin Cin. Berna (Bernadette Bathory) è l’unica donna dei quattro, sociopatica, appassionata di informatica ed elettronica, trascorre la sua vita tra internet e videogiochi. Cin Cin (Ciro) è figlio di una ricca famiglia locale in continua crisi tra il frequentare gli altri tre e seguire una strada più umana indicatagli dalla sorella a cui è molto legato.
Unica passione e ragione di vita dei quattro è l’alcool. Non si tratta di una tensione sregolata alla sballo tout court, ma di una ricerca sistematica e certosina dell’abuso anormale di raffinate marche di vini e liquori fino al totale svuotamento dei portafogli. Una volta al verde sorge il loro più grosso problema e conflitto, ossia dove reperire denaro per continuare ad assumere dosi irreali di alcool. La casuale morte della zia di Camillo dà una risposta alla domanda tramite la mente squilibrata di Berna; la ragazza mette un annuncio in internet e scopre che esistono non poche persone interessate all’acquisto di un cadavere. Inizia da qui una spirale inarrestabile di tenace ricerca di cadaveri da rivendere via internet, un alternarsi di morte, alcool, e vicende grottesche nella spasmodica ricerca di un ideale e idillico mondo nuovo agognato da Camillo. E la frase simbolo dei quattro diventerà “siamo o non siamo dei giovani imprenditori?”

Sito Web: http://www.bumbaatomika.splinder.com

Ambientazione: Recanati (MC) / Ancona / Macerata / Porto Recanati (MC) / Loreto (AN) / Castelfidardo (AN) / Falconara (AN) / Venezia

Periodo delle riprese: Novembre 2006

Note:
"Bumba Atomika" è il primo lungometraggio prodotto dalla Palonerofilm.

Video


Foto