I viaggi di Roby
locandina di "Bastardi"

Cast

Interpreti:
Franco Nero (René Iuvara)
Barbara Bouchet (Carmen Iuvara)
Massimiliano Caroletti (Luca Iuvara)
Mercedes Henger Schicchi (Orsola Iuvara)
Pietro Genuardi (Marco Iuvara)
Don Johnson (Sante Patene)
Diego Conte (Alessandro Patene)
Massimo Vanni (Brasi)
Giancarlo Giannini (Il Gatto / Carlo)
Eva Henger (Lenka)
Riccardo Barbera (zio Oskar)
Enrico Montesano (Don Alfonso / Armando)
Miriana Trevisan (Amalia)
Silvia De Santis (Rosy)
Terry Schiavo (Elisa)
Randi Ingerman

Soggetto:
Noa Palotto
Dardano Sacchetti

Sceneggiatura:
Noa Palotto
Dardano Sacchetti
Lorenzo De Luca

Musiche:
Nicolino Matera

Montaggio:
Eugenio Albiso
Francesca Bracci

Costumi:
Giovanna Russu

Effetti:
Danilo Bollettini

Fotografia:
Federico Del Zoppo

Produttore:
Massimiliano Caroletti

Bastardi


Regia: Federico Del Zoppo, Andrés Arce Maldonado
Anno di produzione: 2008
Durata: 88'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia/poliziesco
Paese: Italia
Produzione: New Light Film
Distributore: One Movie
Data di uscita: 04/01/2008
Formato di proiezione: 35mm, colore
Titolo originale: Bastardi

Sinossi: Le potenti e ricche famiglie degli Iuvara e dei Patene sono rivali storiche. Una sera, in discoteca, Luca Iuvara e Alessandro Patene si contendono l'onore di partecipare a uno spettacolo tenuto dalla bellissima Lenka, arciera d'eccezione. Per scegliere chi salirà sul palco insieme a lei si sfidano a una pericolosa gara in moto. Durante l'emozionante sfida Luca uccide accidentalmente Alessandro. Il padre di Alessandro, Sante Patene, giura vendetta e manda il suo scagnozzo, Brasi, perché uccida Marco, fratello di Luca. Questi, aiutato dal padre, Rene Iuvara, riesce però a sfuggire all'agguato. Intanto Luca, feritosi a sua volta durante la gara in moto, è soccorso da Lenka e da suo zio Oskar, che lo tengono al sicuro dalla vendetta dei Patene. Lenka confessa a Luca che deve sottostare alle volontà dei Patene, perché Sante ha rubato il suo passaporto e tiene in ostaggio sua figlia. Luca giura di aiutarla. Intanto Sante decide di cambiare strategia: manda Brasi dal parroco di paese, Don Alfonso, perché convinca Carmen Iuvara, moglie di Rene, a partecipare a un incontro privato per trattare sui loro rapporti. Carmen accetta di partecipare e Sante si offre di passare sopra all'accaduto solo se gli Iuvara acconsentiranno a rubare per lui la preziosa corona di Re Manfredi, che verrà a breve esposta nel museo locale. Gli Iuvara sono titubanti. Intanto si sparge la voce che
anche Il Gatto, misterioso ladro gentiluomo, è interessato alla reliquia.
Prendono il via terribili macchinazioni, inganni e doppi giochi. Tutto pur di mettere le mani sul gioiello e di annientare la famiglia rivale.

Ambientazione: Trani (BA)

Periodo delle riprese: 2006

Note:
Tratto da racconto di Noa Palotto e Dardano Sacchetti.

Video


Foto