I viaggi di Roby

Altromondo


Regia: Fabiomassimo Lozzi
Anno di produzione: 2008
Durata: 106'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico/GLBT
Paese: Italia
Produzione: Alba Produzioni, Actor’s Center Roma
Distributore: Millennium Storm
Data di uscita: 08/01/2008
Formato di ripresa: Mini DV
Camera: Panasonic 1000
Sistema di montaggio: Avid
Formato di proiezione: DigiBeta, colore
Ufficio Stampa: Jef Nuyts
Titolo originale: Altromondo
Altri titoli: Anotherworld

Recensioni di :
- "Altromondo", esperimento forzato (ma riuscito) per raccontare il mondo gay

Sinossi: Un viaggio personale attraverso la psiche, le paure, le ossessioni, le fantasie e le diverse realtà dell’omosessualità maschile in Italia, Altromondo è un film sperimentale interamente composto di monologhi adattati dalle interviste di Antonio Veneziani e Riccardo Reim e eseguiti da oltre cinquanta tra i migliori attori italiani.

Sito Web: http://www.altromondofilm.com

Ambientazione: Roma / Colleferro (RM) / Lazio / Campania / Napoli / Puglia / Trani / Bari / Toscana

Periodo delle riprese: Marzo 2006 - Aprile 2006

Budget: 30.000 euro

Libro sul film "Altromondo":
"I mignotti"
di Riccardo Reim, Antonio Veneziani, 254 pp, Castelvecchi, 2003
prezzo di copertina: 9,00


Libro sul film "Altromondo":
"Pornocuore. Sogni e desideri segreti dei giovani omosessuali"
di Riccardo Reim, Antonio Veneziani, 159 pp, Coniglio editore, collana Maxima amoralia, 2005
Pornocuore raduna una cinquantina di conversazioni con giovani omosessuali alcune volte "non dichiarati" o "non riconoscibili" - tra i sedici e i venticinque anni, raccolte in varie città italiane. Le voci di questi adolescenti, con le loro storie a volte durissime e allarmanti, con le loro fantasie più o meno deliranti e liberatorie, violente e disperate, denunciano un grande debito, più che nei confronti delle oscure voragini della sessualità, verso le pastoie di una sconsolante e tuttora immutata educazione piccolo-borghese: scene che sembrano uscite da filmini porno, sogni imbecilli che si direbbero rubati a Liala e Delly, perversioni da sito internet, brutalità e cinismo di pari passo con il candore più disarmante.
prezzo di copertina: 14,00


Video


Foto