I viaggi di Roby
locandina di "Alba delle Janas"

Cast

Interpreti:
Michela Atzeni (L'Archeologa Alba)

Soggetto:
Grazia Serci
Mariangela Corda

Sceneggiatura:
Daniele Pagella
Riccardo Atzeni
Grazia Serci
Mariangela Corda

Musiche:
Matteo Martis

Montaggio:
Daniele Pagella

Aiuto regista:
Riccardo Atzeni

Produttore:
Grazia Serci
Mariangela Corda

Grafica:
Daniele Pagella

Animazioni 3D:
Daniele Pagella

Disegnatore:
Riccardo Atzeni

Trucco:
Liviana Serra

Social Media Management:
Marta Medde

Modellazione:
Valeria Mulas

Animazioni:
Valeria Mulas

Animazioni:
Sarah Lombardi

Post-produzione:
Sarah Lombardi

Alba delle Janas


Regia: Daniele Pagella
Anno di produzione: 2015
Durata: 13'
Tipologia: cortometraggio
Genere: animazione
Paese: Italia
Produzione: Associazione Culturale Muvis, Renderingstudio
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DCP 2D e 3D, colore
Titolo originale: Alba delle Janas

Sinossi: "Alba delle Janas" è il cortometraggio girato e prodotto interamente in Sardegna che racconta la storia di Alba, giovane archeologa, della sua passione per l’archeologia e dell’amore per la sua terra. Durante una delle sue escursioni scientifiche si troverà coinvolta in un’esperienza surreale e magica che le darà modo di vivere un'esperienza unica.
Dall'avventura di Alba scaturisce una sintesi molto affascinante ed insolita della cultura della Sardegna, che vede intrecciarsi la tradizione orale delle leggende con le conoscenze scientifiche della preistoria sarda.

Sito Web: https://www.facebook.com/albadellejanas

Ambientazione: Sardegna

Note:
Alba delle Janas” è il primo di tre cortometraggi scritti e sceneggiati da Mariangela Corda e Grazia Serci, che saranno realizzati con le più attuali tecniche di ripresa e animazione 3D a cura di Renderingstudio, combinati con il più grande rigore filologico. La forza del progetto è di informare divertendo e di permettere allo spettatore di immergersi in una sorta di “Big Bang” della storia della Sardegna. Grazie a tali tecniche la bravissima attrice Michela Atzeni, nei panni di un’archeologa, entra in contatto, durante le sue esplorazioni, con le creature del mondo fantastico delle leggende e dei racconti sardi, e compie veri e propri viaggi nel tempo, nei luoghi della nostra terra, nella memoria

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto