I Viaggi Di Roby

00/00/1978
Catanzaro, Italia

Massimo Ivan Falsetta


Filmografia dal 2000:
2021 » corto L'Ultimo Stop: regia, soggetto, sceneggiatura
2015 » Calibro 10 - Decalogo Criminale: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2015 » doc Terre di Musica - Viaggio tra i Beni confiscati alla Mafia: regia
2013 » doc Onde Road: regia, soggetto, sceneggiatura

Biografia:
Massimo Ivan Falsetta nasce a Catanzaro nel 1978. Muove i primi passi su alcuni set cinematografici e pubblicitari, osservando in azione registi come Giuseppe Tornatore (spot Dolce & Gabbana Parfum e Sicily). Tra i suoi primi lavori, Curricula – L’Italia che tutti conoscono (2003), che affronta il problema sociale delle raccomandazioni. Il video vince numerose rassegne e gira tutta la penisola. Successivamente inizia a lavorare presso il Centro Sperimentale di Cinematografia, in qualità di aiuto regista e con un contratto da collaboratore esterno; partecipa a numerosi progetti firmati dagli allievi della scuola e la collaborazione sarà attiva per oltre un anno. È stato l’unico regista indipendente italiano autorizzato dalla Santa Sede a filmare il funerale del S. Padre Giovanni Paolo II, nel 2005, e l’elezione del suo successore. A Papa Francesco consegna invece il videoclip del brano Diamoci del tu, girato per l’Olandese Volante & Dr. Feelx. Nel 2006 è alla sua prima esperienza con i videoclip: gira Sahara Consilina, nato dalla collaborazione con il gruppo musicale Il Parto delle Nuvole Pesanti, con il quale si fa notare al MEI, al Rockol e in diverse piazze italiane, seguendo il tour estivo della band. Sempre nel 2006 inizia le riprese del suo primo film documentario, Botricello 50, commissionato dalla provincia di Catanzaro per festeggiare i cinquant’anni della nascita del suo comune di origine, Botricello per l’appunto. Nel febbraio del 2008 presenta Pioggia a Pois nell’ambito del Festival Internazionale Tulipani di Seta Nera: un Sorriso Diverso, per il quale è ideatore e presidente di una prestigiosa giuria, composta tra gli altri da Luca Ward, Andrea Roncato, Giada Desideri e Rita del Piano. Sempre nel 2008 Pioggia a Pois partecipa allo Short Film Corner di Cannes, al Circuito Off di Venezia e alla fase finale del festival I’ve Seen Films fondato da Rutger Hauer; successivamente sarà inserito in concorso in numerosi festival nazionali e internazionali. Nel 2009 Massimo Ivan Falsetta è ideatore e direttore artistico del Sila Film Festival – Mostra di Cinema Eco Ambientale e della Terra d’Origine. Nei tre giorni di cinema e musica che caratterizzano l’evento presenziano registi e attori come Raul Bova, Franco Nero e Mimmo Calopresti, e musicisti quali Eugenio Bennato e gli Almamegretta. Sempre nel 2009 lavora in tour con Eugenio Bennato, che gli commissiona le riprese per un documentario sul Kaulonia Tarantella Festival e la Taranta. Nel 2010 gira Calibro 10 – Il decalogo del crimine, lungometraggio pulp sui dieci comandamenti di Cosa Nostra; nel cast spicca l’attore Franco Nero. Nel 2012 gira diversi spot pubblicitari e cortometraggi, e tiene corsi in alcune scuole di cinema di Roma. Nel 2013 gira il film Onde Road, la cui lavorazione termina nel mese di agosto 2014. A settembre del 2014 gira il videoclip del brano Party Queen, singolo estratto dall’album “Kaos” dei Rockets, distribuito in tutto il mondo dalla Warner Music. Attualmente, su richiesta del gruppo Il Parto delle Nuvole Pesanti, è impegnato nella regia del film Terre di musica, un road movie sui beni confiscati alle mafie, in fase lavorazione.
(ultima modifica: 05/03/2015)

Sito Web: http://www.massimofalsetta.com