Meno di 30
I Viaggi di Robi
Emanuele Vernillo

06/12/1978
Napoli, Italia

Emanuele Vernillo


Filmografia dal 2000:
2019 » doc Aboy: produttore
2019 » doc Il Passo dell'Acqua: Organizzazione generale
2019 » doc Le Creature di Andrea: produttore
2019 » doc Lo Spazio delle Corde: produttore
2019 » doc Malacqua: produttore
2019 » doc Neverland: produttore
2019 » doc No Kids for Me, Thank You!: produttore
2019 » doc Rising of the Setting Sun: produttore
2019 » doc Theodor: produttore
2019 » doc Until We Return: produttore
2018 » doc Come Se Nulla Fosse: Tutor del Progetto
2018 » doc Il Respiro della Cultura - 20 anni di Centro Trevi a Bolzano: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, Tutor Didattico
2018 » doc Il Villaggio: Tutor del Progetto
2018 » doc Roads: Organizzatore Generale
2013 » doc Il Destino di una Fabbrica: Direttore di Produzione
2011 » doc Il Silenzio di Pelesjan: aiuto regista
2011 » doc La Fabbrica Incerta. Vite Operaie alla Fiat di Pomigliano d'Arco: montaggio
2011 » doc Marco Bellocchio: Venezia 2011: suono
2010 » doc La Città Immaginata: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, suono
2010 » doc Un Buio Perfetto: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, suono
2009 » doc La Bocca del Lupo: suono
2007 » doc Eurotel: montaggio, Post Produzione
2007 » doc La Vita e Altri Cantieri: suono
2006 » doc Per Chi Vien Su dalla Campagna: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, suono
2005 » doc Compiti: regia, partecipazione, soggetto, sceneggiatura, montaggio, suono
2005 » doc Quando Prendevamo il Sole: regia, soggetto, sceneggiatura

Biografia:
Diplomato nel 2007 alla scuola di documentario ZeLIG di Bolzano in montaggio, ricopre diversi ruoli nella produzione e postproduzione nel cinema. “Eurotel”, film di diploma, partecipa al Concorso Italiano del 48.mo Festival dei Popoli di Firenze e riceve una menzione speciale al Festival internazionale delle scuole di cinema di Città del Messico. E’ responsabile dell’ufficio produzione alla ZeLIG dal settembre 2007 all’aprile 2008, poi assistente al montaggio per Stefano Savona e assistente alla regia per Abel Ferrara (‘Napoli, Napoli, Napoli’), e assistente per alcuni cameraman della ZDF e della ORF. Dirige insieme ad Angelo Loy il laboratorio di video partecipato ‘La Foce delle Notizie’ a Castel Volturno (CE) con un gruppo di ragazzi e con il Centro d’accoglienza per Migranti ‘Fernandes’, prodotto dalla Fondazione Campania dei Festival con la partecipazione di Rai Tre, giunto nel 2010 alla seconda edizione e realizzato a febbraio 2011 anche a Tata, in Marocco, per conto della ONG Ciss.
E’ stato fonico di presa diretta e assistente alla postproduzione per il film ‘La Bocca del Lupo’ di Pietro Marcello, che ha ricevuto diversi riconoscimenti in Italia e all’estero, tra cui il David di Donatello 2010 come miglior documentario di lungometraggio; montatore del film “Campus – Un cantiere aperto”, su un progetto educativo sperimentale attuato in Trentino, per la regia di Ania Tonelli; regista delle pillole video “La città immaginata” (primo premio nella Sezione Migranti del Festival Internazionale del Cortometraggio 'O Curt di Napoli) e “Un buio perfetto”, realizzate insieme a un gruppo di migranti di un laboratorio di lingua a Napoli; aiuto regia per il film 'Il Silenzio di Pelesjan', per la regia ancora di Pietro Marcello, prodotto da RaiTre e RaiCinema, presentato nella Sezione Orizzonti della 68.ma Mostra Internazionale del CInema di Venezia, e assistente alla regia per la serie tv 'Un Passo dal Cielo' prodotta dalla Lux Vide per Rai Fiction, per la regia di Enrico Oldoini, con Terence Hill, Katia Ricciarelli, Francesco Salvi, Enrico Ianniello, in onda su RaiUno.
Attualmente lavora come tutor didattico e responsabile produzione della ZeLIG - Scuola di documentario, televisione e nuovi media di Bolzano, e come montatore free-lance.
(ultima modifica: 21/09/2012)