-D30
I Viaggi di Robi
Cristina Serafini

22/09/1976
Torino, Italia

Altro


Cristina Serafini


Filmografia dal 2000:
in produzione » Machiavelli, il Principe della Politica: attrice (Bartolomea De Nelli)
in produzione » I 13: attrice (Enrica Tabasso)
2019 » The Poison Rose: attrice
2015 » Non c'è 2 senza Te: attrice (Sorella di Alfonso)
2013 » Undici Settembre 1683: attrice (Rosa Cristofori)
2012 » Workers - Pronti a Tutto: attrice (Ragazza Agenzia)
2008 » Colpo d'Occhio: attrice (Dottoressa)
2008 » Il Divo: attrice (Caterina Stagno, Giornalista)
2008 » Senza Fine: attrice (Giulia)
2007 » Valzer: attrice (Giovane Donna Manager)

Biografia:
Diplomata alla Scuola del Teatro Stabile di Torino, fondata da Luca Ronconi, viene diretta sul palcoscenico all'interno del percorso di studi dai registi Mauro Avogadro, Massimo Popolizio, Marise Flach, Franca Nuti, Bruce Myers, Daniele Segre.
Debutta sul grande schermo nel 2006 in Sono tornato al nord, con la regia di Franco Diaferia, al quale seguono in rapida successione altri ruoli in Valzer (film), il piano sequenza di Salvatore Maira presentato in prima assoluta alla 64ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, Colpo d'occhio di Sergio Rubini, e l’opera prima di Roberto Cuzzillo, Senza fine (2009), storia di un amore omosessuale che le vale il premio di Miglior Attrice Protagonista al XXIII Chieti Film Festival, conferitole dal regista Roberto Faenza.
Nel 2007 appare per la prima volta in televisione nella sit-com Colpi di sole, in onda su Rai 3, con la regia di Mariano Lamberti. Tra gli altri suoi lavori per la televisione ricordiamo Crociera Vianello (2008) con la regia di Maurizio Simonetti, Il bene e il male (2009), regia di Giorgio Serafini, Terapia d'urgenza, in cui è diretta da Lucio Gaudino nel 2009.
Nel 2010 interpreta per Canale 5 il ruolo di Adua, antagonista di Manuela Arcuri in Il peccato e la vergogna, diretto da Luigi Parisi. Sempre nel 2010 interpreta per il grande schermo un’inviata speciale che indaga sui pericoli legati al nucleare nel film Cercando Maria di Franco Diaferia; il 2011 la vede impegnata in vari ruoli da protagonista: nel film drammatico tratto da una storia vera Lacrime di San Lorenzo di Giampiero Caira, in cui interpreta la mamma di un bambino affetto da una malattia rara, e nel thriller storico I 13, diretto da Riccardo Mazzone, in cui impersona una ricca ereditiera.
Per Sky Cinema interpreta nel 2011 il ruolo di Anna, fidanzata di Alessandro Gassman, nella commedia Natale per due diretta da Giambattista Avellino. Nello stesso anno gira in Marocco il suo primo film in lingua francese, Passion et colère, con la regia di Mohamed Zineddaine, ed il suo primo film in lingua inglese, September Eleven 1683, diretto da Renzo Martinelli, con il Premio Oscar F. Murray Abraham.
In una scena de Il divo (film) di Paolo Sorrentino, in cui impersona la giornalista Caterina Stagno, viene notata dal regista e attore americano Sean Penn e in seguito più volte paparazzata accanto al divo hollywoodiano, senza mai confermare né smentire alla stampa la loro presunta love story.
Nel 2011 incontra a Los Angeles l’hair stylist Nick Chavez che la rende testimonial per l’Italia del brand NickChavezBeverlyHills.
Nel 2011 è premiata al Campidoglio come Miglior Attrice Emergente, nell'ambito del Premio Internazionale Euro-Mediterraneo.
(ultima modifica: 01/09/2012)

Note:
Attrice diplomata alla scuola del "Teatro Stabile" di Torino.