FilmdiPeso - Short Film Festival
Simone Lupino

12/12/1981
Roma, Italia

Altro


Simone Lupino


Filmografia dal 2000:
2009 » Quando si Diventa Grandi: attore (Gianmaria)
2006 » SoloMetro: attore (Massimo)

Biografia:
Simone nasce a Roma il 12 dicembre del 1981 per trasferirsi poi a Castelnuovo di Porto (RM), luogo dove è cresciuto.
È li che scopre la sua passione per la recitazione, quando da bambino inizia a interpretare piccoli ruoli a teatro in commedie dirette da Sean Patrick Lovett, grande persona e grande professionista.
Inizia a giocare a calcio. Il calcio è un’altra grande passione che lo fa maturare, insegnanogli a rapportarsi con altre persone e imparando a ad essere parte di un gruppo. A circa undici anni comincia a prendere lezioni private di musica e inizia a suonare il flauto traverso. Dopo tre anni di lezioni e di uscite con la banda del paese, si ritrova ad avere quindici anni e attraversa un periodo poco brillante della sua vita, l’adolescenza.
Abbandona musica, sport, sogni…
Cambia due scuole superiori, e decide di lasciare gli studi, decisione che fortunatamente viene in seguito accantonata. Si diploma come Grafico Pubblicitario. Dopo questo periodo di buio, la sua vita cambia.
Riscopre quella voglia di fare che lo aveva abbandonato e che lo aveva contraddistinto qualche anno prima. Capisce che deve studiare recitazione… seriamente. Così inizia a studiare alla Scuola di Cinema per due anni. L’insegnante di “Acting” è Alessandro Pultrone che riesce a farlo maturare come attore, ma soprattutto come persona.
Il professore di dizione è Antonio Tallura, uomo carismatico e ottimo insegnante. La prima esperienza in campo cinematografico, arriva con un Mediometraggio diretto da Lucio Giordano, nel quale interpreta il protagonista, Michele, un giovane impiegato. Partecipa a molti cortometraggi, tra i quali “Senza Sosta” di Tommaso Agnese e “Non possiamo farne un dramma” di Andrea De Rosa, bravissimo attore e suo grande amico. Nel primo è un giovane delinquente di una banda che per puro divertimento organizza una bravata ai danni di un barbone, interpretato da Remo Remotti. Nel secondo corto invece è Gianni, un ragazzo che fa scoppiare il caos in una commedia piena di Gag.
Finalmente dopo anni di sacrifici, di studio e di lavoro (non dimentichiamo che Simone ha sempre lavorato in un bar e continua a farlo per mantenere i suoi studi e i suoi sogni!!!) è arrivata la chiamata di Marco Cucurnia, regista di “SoloMetro”, lungometraggio prodotto da Michele Placido. Simone interpreta uno dei protagonisti, Massimo Spugnini un giovane imbranato e introverso che arrivato a Roma per affrontare un concorso al comune, si caccia nei pasticci per seguire i consigli di uno sconosciuto...
Nel 2007 si rimette di nuovo in gioco e inizia l’Accademia “The Actor’s Accademy” presso il teatro Aldo Fabrizi. Gli Insegnanti sono Ercole Ammiraglia e Francesca Stajano. Il suo prossimo progetto sarà “Flash Back” un cortometraggio scritto e diretto da lui stesso e Gianni Catani, nel quale interpreterà un ragazzo che si trova a fare i conti con una forza oscura e misteriosa che si chiama “amore”.
(ultima modifica: 16/05/2007)

Sito Web: http://www.simonelupino.com

Premi e nomination