Fondazione Fare Cinema
!Xš‚‰

VIDEOCLIP ITALIA AWARDS 3 - Annunciate le novità


VIDEOCLIP ITALIA AWARDS 3 - Annunciate le novità
Aprono oggi le iscrizioni per la terza edizione di Videoclip Italia Awards, il principale evento dedicato ai videoclip e al networking per chi opera in questo ambito in Italia.

Nato dall'esperienza del magazine Videoclip Italia, il meeting annuale è un riconoscimento dedicato a tutti i professionisti e le professioniste coinvolti/e nella realizzazione di video musicali. Non sono dunque cantanti e performer i candidati ai premi, ma i lavoratori e le lavoratrici che a vario titolo concorrono alla produzione dei videoclip: dalle maestranze a chi si occupa del make up, degli aspetti tecnici o degli effetti visivi. Per ogni reparto tecnico è infatti previsto un premio, e analogamente accade con i principali generi musicali.

Le scorse edizioni hanno visto fino a 250 videoclip iscritti in alcune categorie, mentre alla cerimonia di premiazione le presenze sono state oltre 300. Come spiegano i direttori artistici Alessio Rosa e Nicola Marceddu: «I nostri premi hanno rappresentato per chi li ha ottenuti un riconoscimento che ha poi permesso di proseguire professionalmente in contesti internazionali sempre più prestigiosi e in grado di valorizzare appieno la vocazione artistica che la giuria di esperti aveva notato. Videoclip Italia Awards non esisteva tre anni fa, ma si è subito rivelata la vetrina che le persone dell'industria videomusicale meritano. Vogliamo continuare a far conoscere la fucina di talenti che - quotidianamente o più sporadicamente - opera in questo settore rendendolo vivace. Un settore oggi tanto precario, quanto ricco di idee, e che perciò va indagato, osservato e sostenuto».

E se l'evento è diventato ormai il punto di riferimento nel panorama nazionale per chi ama i videoclip, i direttori sottolineano come chiunque partecipi si accorgerà che «i premi non sono tutto, anzi: sono una sorta di pretesto per incontrarci, ascoltarci e fare festa. La nostra soddisfazione più grande sta nel vedere le connessioni che questo evento sa creare ogni anno. Il suo lato umano, in definitiva».

I videoclip iscritti saranno valutati da protagonisti italiani e internazionali dell’industria del videoclip e dei media: dell’ampia giuria fanno parte importanti agenti di registi internazionali come Polly Millner e Dasha Deriagina, nonché l’Head of Music Videos di Canada Callum Harrison, registi del calibro di Gregory Ohrel e David W. Findlay e direttori della fotografia quali Michal Babinec e Isaac Eastgate (recentemente candidato agli UKMVA, ossia i premi in ambito videoclip assegnati nel Regno Unito), Carlos Font Clos, Dante Pasquinelli, Megan Lee, Gwen Ghelid, Lucinda Bechtold e molti altri ancora. Tra i giurati italiani ci sono alcuni vincitori delle edizioni passate di Videoclip Italia Awards, come Angelo Cerisara e Giada Bossi, autentiche leggende del videoclip italiano quali Giorgio Testi, Virgilio Villoresi e Luca Lumaca, la direttrice della fotografia Daria D’Antonio e animatori quali Michele Bernardi ed Emanuele Kabu.

Nel corso dell'anno non mancheranno momenti di confronto e formazione, resi possibili dal coinvolgimento di aziende del settore e della FIMI, la Federazione dell'Industria della Musica Italiana, che da quest'anno patrocina l'evento. «Vogliamo avere più occasioni per confrontarci durante il corso dell'anno, sia in modo formale che in modo informale, come è successo sin dalla prima edizione di VIA, attraverso workshop e panel dedicati. Ad Anica Academy abbiamo fatto incontrare Zavvo Nicolosi a un gruppo di futuri registi, e lo stesso faremo con altri professionisti in altre sedi. Ma per garantire tutte le attività abbiamo bisogno di fondi: invitiamo quindi i marchi interessati a contattarci tramite l'indirizzo [email protected].

Nel mese di aprile 2024 saranno comunicate le nomination dei videoclip finalisti per ogni categoria, 21 in totale. Oltre alle categorie presenti a partire dalla prima edizione sono confermati i premi speciali, come quello per il Miglior videoclip low budget e il premio assegnato da una giuria formata da studenti e studentesse di diverse scuole, accademie e università in tutta Italia, grazie al supporto di molti/e docenti.

A questi si aggiunge il nuovo Premio ExtraClip, dedicato a lavori ibridi che, allo scopo della promozione musicale, espandono i limiti del videoclip esplorando il linguaggio del cortometraggio o del documentario.

Potranno concorrere tutti i videoclip pubblicati su YouTube tra l’1 gennaio 2023 e il 31 dicembre 2023 controllate le date, e candidati entro il 10 marzo 2024 attraverso il portale FilmFreeway.

L'ultima novità per il 2024 riguarda la location scelta: l'evento avrà la sua cerimonia il 2 giugno a Largo Venue, un ampio spazio per eventi culturali nel quartiere romano del Pigneto.

Informazioni per iscriversi: www.videoclipitaliaawards.com/iscriviti/

02/02/2024, 12:53