TersiteFilm
!Xš‚‰

LA LUNA SOTT'ACQUA - Il 5 dicembre proiezione
al Cinema Massimo di Torino


LA LUNA SOTT'ACQUA - Il 5 dicembre proiezione al Cinema Massimo di Torino
Il 5 dicembre 2023, alle 20.30, "La luna sott’acqua" il film di Alessandro Negrini arriva al Cinema Massimo di Torino per una serata alla presenza del regista. L’appuntamento, organizzato in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte e Museo Nazionale del Cinema, fa parte di una serie di proiezioni-evento iniziate il 9 ottobre da Pordenone, proseguite, con successo di pubblico e critica, a Udine, Roma, Treviso, Perugia, Napoli, Ancona, Cagliari, e che toccheranno altre città nell’arco di questo autunno-inverno.

"La luna sott’acqua" è il racconto visionario e poetico del paese che sopravvisse all’immane disastro del Vajont: Erto. Un film sui vinti e sul loro indomabile canto, sul tempo, e su una Natura che respira come un co-protagonista. Violata dal genere umano a scopo di profitto, la Natura rivela la possibilità di un’imprevedibile vita oltre ogni ferita. Girato nell’arco di 10 anni, il nuovo film di Alessandro Negrini si dipana in questo tempo e in questo luogo che gli ertani si sono ripresi in una personale storia di Resistenza; un "docusogno" che fotografa la retorica politica e inaspettate pressioni di ambienti artistici ondeggiando tra vita quotidiana e inconscio collettivo, tra cicatrici e realismo magico, nutrito di mito, natura e origini perdute. Un ritratto emotivo fermato sul crinale di una domanda: qual è il confine tra il preservare la propria memoria e la necessità di sopravvivere al dolore e ritrovare una speranza?

Uscito in concomitanza con il 60mo anniversario della tragedia del Vajont, La luna sott’acqua è una coproduzione Italia-Slovenia, prodotto da Incipit Film in co-produzione con Casablanca Film e Incandenza Film, e finanziato dalla Friuli Film Commission, Film Commission Torino Piemonte, Norwegian Film Institute e il fondo europeo Media. Dal 9 ottobre solo al cinema.

Al film seguirà l’incontro con il regista Alessandro Negrini.

28/11/2023, 20:11