!Xš‚‰

CONTRO UN ICEBERG DI POLISTIROLO - Al via il progetto


CONTRO UN ICEBERG DI POLISTIROLO - Al via il progetto
La paura trema contro: ancora pochi passi nel ventre dell'enigma e tutto il buio che c'è intorno svanirà per sempre contro un iceberg di polistirolo. E' questa la frase completa che guida l'esalogia di Pupi Oggiano e che gli appassionati di cinema di genere italiano attendono ormai dal 2019, anno in cui è nato “La paura trema contro”, il primo capitolo di questo straordinario progetto.

Il titolo del sesto film, “Contro un iceberg di polistirolo”, è stato annunciato durante una diretta sulla pagina Facebook “Zio Tibia Horror Picture Show”, una delle pagine più amate e seguite dagli appassionati di cinema di genere.

“Contro un iceberg di polistirolo” è già in fase di produzione. “Stiamo lavorando alla sceneggiatura con Corrado Artale, Gabriele Farina e Antonio Tentori - spiega Pupi Oggiano - Poi ci sarà da svolgere il casting e presumibilmente saremo sul set in autunno. L'uscita è prevista nel 2024”.

Il sesto film conclude un progetto partito da lontano, che racconta l'interpretazione del cinema di genere da parte di Oggiano. I cinque film precedenti hanno spaziato dalla fantascienza, all'horror, al thriller, al giallo al fantastico, mentre “Contro un iceberg di polistirolo” sarà un po' la summa di tutti i precedenti. “Pur essendo un film che conclude un ciclo – spiega ancora Oggiano – sarà una storia autoconclusiva, come è accaduto per tutti i precedenti. Certo in questo film verranno ricomposte tutte le tracce rimaste in sospeso nei film precedenti, ma sarà un dettaglio che potrà cogliere solo chi ha visto gli altri titoli”. Gli spettatori che vedranno solo l'ultimo film, quindi, si troveranno di fronte ad una storia con un inizio ed una fine. Riserbo assoluto, per il momento, sulla trama e sul cast.

L'annuncio del sesto titolo era particolarmente atteso dagli appassionati perchè l'insieme dei sei titoli dei film compone una frase che è essa stessa un concept, un manifesto dell'intero progetto: La paura trema contro: ancora pochi passi nel ventre dell'enigma e tutto il buio che c'è intorno svanirà per sempre contro un iceberg di polistirolo. La frase è un chiaro messaggio di quello che Oggiano vuole raccontarci, ma il messaggio sarà ancora più esplicito in sala, dopo aver visto l'ultimo film.

Come per i precedenti cinque, anche “Contro un iceberg di polistirolo” sarà accompagnato dal cd della colonna sonora, scritta sempre da Pupi Oggiano, dalla novelization edita da Buendia Books (che scriverà Corrado Artale) e dal dvd del film, che verrà distribuito da Home Movies.

18/05/2023, 15:24