!Xš‚‰

FRANKENSTEIN JR - Tra cinema e teatro


FRANKENSTEIN JR - Tra cinema e teatro
Tre giorni in sala, dal 27 febbraio, per la versione restaurata di “Frankenstein Jr”, capolavoro comico di Mel Brooks che compie 50 anni, e record di incassi ed entusiasmi: l'emozione non si placa e ora a Torino è pronta una versione nuova della stessa storia. La Gypsy Musical Academy di Torino porta infatti in scena sabato 11 marzo al Teatro Concordia di Venaria l'omonimo musical di Broadway, con la regia di Claudio Insegno, le coreografie di Cristina Fraternale Garavalli e la direzione musicale di Marta Lauria.

“Frankenstein Junior non è soltanto il più bel film di Mel Brooks – spiega Insegno -, ma è il capolavoro assoluto del cinema comico di tutto il mondo! Le battute sono fresche, originali e mai troppo ripetitive, la volgarità è quasi impercettibile e inoltre ci si trova di fronte ad un cast di una bravura eccezionale. Quindi, cercare di arrivare a quella perfezione è stato difficile, ma con gli allievi accademici della Gypsy non è stato impossibile. Noi, non abbiamo fatto altro che replicare il divertimento del cast originale. E poi, essendo un musical, l’aggiunta di canzoni e balletti, hanno reso l’impatto emozionale ancora più bello e divertente. Lunga vita alla comicità di Mel Brooks e all’estro degli interpreti del nostro musical”.

Protagonisti i gypsies della sezione Accademica, reduci dall'allestimento dei musical 'The Greatest Showman' e “Sweet Charity”, sempre con la regia di Claudio Insegno. Si tratta degli stessi artisti che, nel 2019, grazie al Golden Buzzer di Claudio Bisio a Italia's Got Talent giunsero direttamente alla Finalissima. Nei panni di Frederick Frankenstein c’è Massimiliano Di Paolo, Igor è William Spagnolo, Inga è Roberta Penta, Elisabeth è Cleo Schiappacasse, Frau Blücher è Claudia Spina, il Mostro è Luca Sidoli. 

Dopo Torino lo show sarà in tour in tutta Italia.

04/03/2023, 09:32