Fare Cinema
banner430X45

MAURIZIO COSTANZO - Si è spento ad 84 anni a Roma


Ha segnato la storia del nostro Paese da giornalista, sceneggiatore, conduttore, saggista, paroliere, autore per teatro e tanto altro ancora.


MAURIZIO COSTANZO - Si è spento ad 84 anni a Roma
E' stato giornalista e padre della moderna televisione, quella fatta di talk show e di approfondimenti tematici. E' stato sceneggiatore di alcuni fra i film più importanti della storia del cinema. E' stato il paroliere di brani che hanno fatto la storia della musica. E' stato conduttore radiofonico, saggista, autore teatrale.

E' stato tutto questo e molto altro ancora Maurizio Costanzo, una vera e propria colonna della nostra cultura, venuto a mancare a Roma all'età di 84 anni.

Programmi come "Bontà loro" per la Rai e "Maurizio Costanzo Show" per Fininvest lo hanno fatto arrivare nelle case degli italiani, e attraverso quei format ha saputo lanciare e dare spazio a numerosi talenti.

Per il cinema, a partire dalla seconda metà degli anni '60, lavorò come sceneggiatore per film di autori come Ettore Scola, nel capolavoro, "Una gionata particolare", Pupi Avati, per cui firmò otto film, Ruggero Deodato, Duccio Tessari e tanti altri. Nel '77 debuttò anche alla regia con "Melodrammore" con protagonisti Enrico Montesano ed Amedeo Nazzari, e comparve da attore in film come "FF.SS." - Cioè: "...che mi hai portato a fare sopra a Posillipo se non mi vuoi più bene?" di Renzo Arbore.

Sabato 25 Febbraio sarà allestita la camera ardente in Campidoglio per l'ultimo saluto.

24/02/2023, 15:15