Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

TO BE OR NOT TO BE - Al Cinema Quattro Fontane di
Roma una rassegna per ricordare Vieri Razzini


TO BE OR NOT TO BE - Al Cinema Quattro Fontane di Roma una rassegna per ricordare Vieri Razzini
Un omaggio a Vieri Razzini e al suo lavoro da giovedì 21 a mercoledì 27 luglio 2022 a Roma al Cinema Quattro Fontane con una selezione di 16 film tra i più rappresentativi dell’idea di cinema che Teodora film diffonde in Italia da oltre 20 anni.

Vieri Razzini, da poco scomparso all’età di 82 anni, lascia al mondo del cinema un patrimonio di grandissimo valore. Critico cinematografico, giornalista, scrittore, sceneggiatore, traduttore e autore televisivo, ha co-fondato insieme al marito Cesare Petrillo la casa di distribuzione di cinema indipendente Teodora Film, che si è contraddista negli anni per la selezione di autori e opere dalla voce brillante e libera. Sempre per Teodora, Razzini ha curato la collana di dvd “Il Piacere del Cinema”, grazie alla quale oltre 100 capolavori della storia del cinema sono stati riscoperti dal pubblico.

Nato a Firenze nel 1940, si è occupato a lungo della programmazione di classici della storia del cinema per RaiTre, diventando un punto di riferimento per generazioni di cinefili e appassionati. Nel 2000 la casa di distribuzione Teodora Film è nata grazie ad un’intuizione sua e di suo marito Cesare Petrillo, portando nelle sale italiane grandi film d’autore internazionale, diventati poi di culto.

E quale modo migliore per omaggiare il lavoro di Vieri Razzini se non con una rassegna di film, messi a disposizione da Teodora film, da scoprire o da rivedere al cinema. Anteo Palazzo del Cinema e Cinema Quattro Fontane propongono titoli che hanno prima di tutto amato e poi scelto di programmare per farli conoscere e amare anche ai propri spettatori.

Tornano quindi in sala per tre giorni (18-19-20 luglio) film cult come Amour di Micheal Haneke, Palma d'oro al 65. Festival di Cannes (2012) e Oscar 2013 come miglior film straniero; Il figlio di Saul di László Nemes, Grand Prix al 68. Festival di Cannes (2015); Oscar e Golden globe nel 2016 come miglior film straniero; il commovente e irriverente Irina Palm - Il talento di una donna inglese di Sam Garbasky con una memorabile interpretazione di Marianne Faithfull nonché la sofisticata commedia To be or not to be di Ernst Lubitsch in versione restaurata e rimasterizzata.

Ci sarà anche la possibilità di rivedere The square di Ruben Östlund che conferma il suo talento con la seconda Palma d’oro a Cannes con il suo ultimo Triangle of sadness - in uscita sempre con Teodora Film il prossimo 27 ottobre.

E naturalmente grande spazio ai titoli queer distribuiti da Teodora film, con opere di grande sensibilità come Weekend, Pride, 120 battiti al minuto, Tomboy.

La rassegna per omaggiare la figura di Vieri Razzini e l’attento lavoro in ambito cinematografico e culturale sarà a Roma presso il Cinema Quattro fontane.Tutti i film saranno presentati in Versione Originale Sottotitolata (ad eccezione di “UN BICCHIERE DI RABBIA”)

19/07/2022, 11:40