Streeen.org
I Viaggi Di Roby

Note di regia di "Mamme volanti"


Note di regia di
L’impulso iniziale che muove i nostri intenti scaturisce dal problema delle malattie legate al degrado ambientale. Ci siamo focalizzati su Brescia, la provincia in cui siamo nati e cresciuti, una delle più ricche e benestanti del paese, ma anche uno dei siti industriali più inquinati d’Europa.
In questo contesto, inquinamento atmosferico, impianti di trattamento e smaltimento rifiuti sovradimensionati, centinaia di cave, discariche abusive e aree avvelenate dall’industria chimica e biologica compromettono aria, acqua e sottosuolo. Tanto che si osservano da anni eccedenze di malattie respiratorie e di patologie tumorali.
Dove c’è ricchezza vige anche ipocrisia politica e sociale, tutti tendono a negare le problematiche. Durante la nostra ricerca abbiamo incontrato alcune donne audaci e testarde che, riconoscendosi nel sentimento di cura, di protezione e custodia nei confronti della vita, capiscono ben presto che l’ambiente inquinato ha un impatto negativo sulla propria salute e quella delle proprie figlie...
Con questo credo le “Mamme di Castenedolo” si sono organizzate spostando in alto il proprio punto di vista, sia fisico sia morale, raccontando e documentando il massacro del proprio territorio. La comunità le chiama Mamme Volanti.

Giulio Tonincelli e Paolo Fossati