Streeen.org
I Viaggi Di Roby

HAMILTON E IULM - Insieme per i giovani


HAMILTON E IULM - Insieme per i giovani
Hamilton, marchio orologiero svizzero dal legame storico con il mondo del cinema che da 90 anni segna il tempo sullo schermo con oltre 500 film e serie tv all’attivo, dà vita insieme all’Università IULM di Milano a un progetto volto a offrire agli studenti del corso di Laurea Magistrale in Televisione, Cinema e New Media la possibilità di sperimentare una esperienza di cinema sul campo.

La collaborazione di Hamilton con IULMovie Lab – l’officina artistica che l’Ateneo ha recentemente creato e che vede partecipare studenti e giovani professionisti neolaureati a iniziative con grandi brand e importanti partner, aziendali e non solo – ribadisce l’impegno e l’interesse che Hamilton ha da sempre verso i protagonisti che lavorano dietro alla macchina da presa.

“Noi di Hamilton amiamo da sempre il cinema e pensiamo che sia importante celebrare i talenti che lavorano dietro la macchina da presa, impegnandosi con passione per creare tutta la magia e lo splendore che possiamo poi ammirare sullo schermo”, ha affermato Vivian Stauffer, CEO di Hamilton.

Questo progetto sottolinea l’importanza della formazione e del sostegno alle nuove generazioni di cineasti, accompagnandoli dalla fase progettuale e produttiva alla realizzazione di uno short movie che ha come soggetto principale il concetto di ‘tempo’.

Un’esperienza formativa per gli studenti della IULM, finalizzata alla realizzazione di un contenuto creativo, capace di mettere in luce l’importante legame tra il marchio Hamilton e il mondo del cinema.

Il cinema rappresenta, infatti, una fonte di ispirazione inesauribile per Hamilton che, dal 1932, accosta il suo nome a prestigiose produzioni cinematografiche, lavorando a stretto contatto con Hollywood dove i suoi orologi sono apparsi in oltre 500 pellicole.

Oltre alla presenza degli orologi in film di successo e serie tv, il marchio ospita dal 2006 a Hollywood la manifestazione Hamilton Behind the Camera Awards, in cui premia gli artisti e le figure professionali che hanno lasciato un’impronta personale nell’industria del cinema.

Una dichiarazione d’amore al cinema, per raccontare quell’idea di tempo fatta di momenti che non vorremmo lasciar passare. È questa l’essenza dello short movie dal titolo Always now che le allieve e gli allievi del secondo anno della Laurea Magistrale in Televisione, Cinema e New Media dell’Università IULM hanno realizzato nell’ambito della prima collaborazione artistica tra l’Ateneo e il marchio svizzero di orologi, mettendo a fuoco il tema dell’emozione legata agli attimi che scorrono via e che solo la magia del cinema può raccogliere per rendere indissolubili.

Il corto, scritto in inglese e interamente girato in Liguria (valorizzando, così, la città di Genova, lo scenario marittimo di Celle Ligure e la cornice delle montagne di Sant’Olcese), è solo l’ultimo esempio di produzione professionale firmata dalla factory creativa IULMovie Lab.

“Il cinema non è solo sguardo, ma è il tatto della memoria. E, quando abbiamo avuto modo di dare un’immagine al tempo, abbiamo subito pensato che il miglior modo, poetico e visivo, per dare forma a questa sensazione dovesse essere quella di rendere il nostro personaggio un regista un po’ speciale: un collezionista, con la sua cinepresa, di momenti da non dimenticare”. Questo è il racconto di Giuseppe Carrieri, responsabile creativo di IULMovie LAB e docente IULM, che ha seguito il progetto sin dalla raccolta delle proposte creative.

23/06/2022, 21:39