Streeen.org
I Viaggi Di Roby

MICHELA SCOLARI . Premiata con il "New Generation
In Action" per "The Jokers"


MICHELA SCOLARI . Premiata con il
Le donne sono alla guida del mondo e quest'anno alla 75esima edizione del Festival di Cannes, ha brillato la stella della scrittrice, produttrice, regista e attivista Michela Scolari. La regista di "The Jokers" ha ricevuto il premio per il miglior film documentario "New Generation In Action. Miglior film documentario" di AFI World Peace Initiative, l’organizzazione globale sostenuta dalle Nazioni Unite che ha festeggiato 10 anni di attività al Festival di Cannes

Il film "The Jokers" - che ha richiesto più di dieci anni di lavoro a Scolari - racconta la storia di un gruppo di orfani che, dopo aver trovato rifugio nelle fogne durante la dittatura, diventano artisti grazie al clown franco-algerino Miloud. Michela è diventata loro amica e ha seguito la loro ‘rinascita’ dalle fogne al palcoscenico per oltre quindici anni, finché l'anno scorso (con il co-regista Gianluca Fellini) è tornata in Romania per girare l'atto finale di quello che è diventato "The Jokers", un lungometraggio documentario curato dal leggendario montatore di Ettore Scola, Raimondo Crociani.

"Ho saputo per la prima volta della comunità clandestina nelle fogne quindici anni fa, quando sono andata a Bucarest per un film. Ero scioccata, commossa e spaventata da questo mondo segreto dove i bambini venivano venduti come animali e uccisi come criminali. Poi ho incontrato Miloud e i Jokers. Mi sono innamorata di loro. Sono diventati i miei migliori amici. Sono entrata a far parte di PARADA come volontaria nel 2007 ed è diventata la mia famiglia. Questo è il primo vero documentario sulla comunità segreta dei bambini di Bucarest e sul clown che ha salvato le loro vite, trasformandoli in artisti. The Jokers è il mio modo di ringraziare PARADA, per aver cambiato la mia vita per sempre. E sono sicura che questo documentario cambierà anche la vostra" ha commentato Michela Scolari.

"The Jokers" è stato prodotto da Michela Scolari, Felix Maximilian per Bradamante Entertainment e Grandave Capital, in associazione con i vincitori del Premio Emmy David Zuckerman, Michael Cascio, Herbert Primig, Jeffrey Calman e il Premio Oscar Adam Leipzig, e l'attrice Claudia Gerini e l’attore Jerry Ying. I produttori hanno unito le forze per sensibilizzare l'opinione pubblica sugli orfani e aiutare PARADA a costruire la loro prima casa. Oltre a questo film, Scolari ha realizzato con le Nazioni Unite "Ahminsa", presentato ufficialmente alla sede delle Nazioni Unite a New York.

Nonostante le restrizioni imposte dalla pandemia, l'organizzazione ha ospitato eventi durante il Festival del Cinema di Cannes anche nel 2021, quando Michela Scolari è diventata la seconda destinataria del premio “New Generation In Action Lady of the Year”. La prima a ricevere il premio è stata Cheryl Halpern, ex presidente di Public Broadcasting e vincitrice di un Emmy. All'edizione 2022, la fondatrice, Sua Maestà Reale la Regina Angelique-Monet di Eti-Oni ha consegnato il premio all'attrice e attivista italiana Claudia Gerini. Il premio "New Generation In Action Man of the Year" 2022 è stato consegnato a Gianluca Chakra, pioniere del cinema e dello spettacolo.

“Siamo veramente orgogliosi di Michela Scolari”, ha detto HRH Monet, “per il suo corpus di opere a scopo umanitario che portano luce e comprensione nel mondo e, al contempo, riesce anche a produrre film hollywoodiani, tra cui l’atteso "Sicilian Holiday. Ci congratuliamo anche con tutti i premiati di quest’anno, tra cui l'attore, produttore e attività veterano Jeff Bridges che è stato onorato con il Premio alla carriera”.

19/06/2022, 17:11