I Viaggi Di Roby

BIOGRAFILM 2022 - In programma anche "A noi rimane il mondo"


BIOGRAFILM 2022 - In programma anche
In concorso a Bologna al Biografilm il documentario di Armin Ferrari A NOI RIMANE IL MONDO, il primo ad esplorare le ramificazioni culturali del collettivo letterario militante Wu Ming.

Con “A noi rimane il mondo” il regista bolzanino Armin Ferrari racconta alcuni dei progetti culturali sorti sul solco della poetica del collettivo di scrittori Bolognesi allo scopo di tratteggiare quella che è una importante forma di resistenza culturale nell’Italia contemporanea.
Nel documentario si incrociano il collettivo Alpinismo Molotov, impegnato nelle tematiche di paesaggio, montagna e letteratura, il gruppo di lavoro Nicoletta Bourbaki, attivo in ambito storiografico, Antar Mohamed, nipote e memoria storica del partigiano nero Giorgio Marincola e il collettivo Resistenze in Cirenaica, con storie di resistenza al colonialismo italiano e al nazifascismo.

Un vero e proprio florilegio di narrazioni contrappuntato dalle voci dei Wu Ming che, attraversando trasversalmente il film e affrontando varie tematiche legate al paesaggio, completano il racconto di una moltitudine di storie legate tra loro da una poetica condivisa.
Wu Ming è un collettivo di narratori con base a Bologna. Fondato nel 2000, ha scritto romanzi, racconti, saggi, testi teatrali e sceneggiature di film e documentari. Intorno a Wu Ming e al suo blog Giap si è formata la Wu Ming Foundation, una libera federazione di collettivi, gruppi d’inchiesta, laboratori, progetti artistici, culturali e politici.

Il collettivo Wu Ming, su Giap, introduce così il documentario: “A noi rimane il mondo”, ovvero lo strano caso di collettivi e comunità sorte a partire dalle discussioni su un blog di romanzieri, per poi occuparsi di sentieri e paesaggio, di guerriglia odonomastica, di J.R.R. Tolkien e fantastico, di bufale storiografiche, di cambiamenti climatici, di scrittura collettiva, di colonialismo.

Il documentario verrà presentato in anteprima mondiale al pubblico del Festival nella sezione Concorso Biografilm Italia, domenica 12 giugno alle ore 18.30 al Cinema Lumière - sala Scorsese (Piazzetta P. P. Pasolini, 2/b, 40122 Bologna) e disponibile 72 ore per la visione on-line a partire da lunedì 13 giugno alle ore 19.00 sulla piattaforma Mymovies alla pagina dedicata del Biografilm Festival, prestigioso festival di rilevanza internazionale, quest’anno in presenza dal 10 al 20 Giugno a Bologna.

03/06/2022, 12:42