I Viaggi Di Roby

SEEYOUSOUND 8 - LA NUOVA SCUOLA GENOVESE


Planare con lo sguardo su Genova, i suoi tetti, il mare, e - tra questi due opposti - i caruggi, la gente e le sue parole.

"La nuova scuola genovese", interessante documentario di Yuri Dellacasa e Paolo Fossati, nato dallidea di Claudio Cabona, ha la dimensione del viaggio: nello spazio, nel tempo e nell'animo dei suoi protagonisti. Un viaggio a tappe, dove a ogni stazione si incontra qualcuno pronto a raccontarsi.

Con un cast quasi enciclopedico (da Tedua a Izi, Guesan, Nader, e molti altri, da Cristiano De Andr a Paoli, Reverberi, Fossati, e altri ancora), il film ci regala anche veri momenti di confronto tra generazioni e generi, dove le somiglianze sono pi delle differenze e il minimo comune denominatore sempre lei, la citt, la 'Superba'.

Culla del cantautorato anni '60 e oggi felice nicchia di giovani rapper dalla vibrante penna, Genova riempie la narrazione di questi artisti che si sentono figli dei suoi quartieri, del suo melting pot, delle strade strette e buie che si aprono sul mare immenso. E tutti, passati e presenti, si sentono un po' ribelli ('anarchici' per Gino Paoli) ma soprattutto sinceri e liberi.

Tra e sulle parole locchio della camera scorre veloce regalandoci ampie panoramiche ma anche si sofferma tra le vie e negli interni di alcuni palazzi storici della citt.

Immagini e parole: stupisce che in un lavoro che vuole riprendere dei musicisti si decida di fare a meno della loro musica (la colonna sonora di Pivio e Aldo De Scalzi e le uniche performance a cui assistiamo sono di artisti non intervistati, Giva e Gorka), ma nella coerenza di questa scelta si apprezza la volont di privilegiare e valorizzare ci che hanno da dire.

22/02/2022, 17:00

Sara Galignano