I Viaggi Di Roby

AFIC - Associazione Festival Italiani di Cinema
annuncia il Protocollo Festival Green


AFIC - Associazione Festival Italiani di Cinema annuncia il Protocollo Festival Green
Anche i Festival di cinema si preparano alla transizione ecologica. Nel corso del 2021, AFIC (Associazione Festival Italiani Cinema) ha aperto una discussione sulla tematica dell’ecosostenibilità dei Festival, per trovare strategie e azioni da mettere in atto al fine di adeguare le manifestazioni cinematografiche al necessario processo di transizione green.

A tal fine, sotto il coordinamento e la supervisione di Laura Zumiani - rappresentante di Trento Film Festival e membro del Consiglio Direttivo AFIC -, è stato aperto un tavolo di lavoro a cui hanno partecipato attivamente altri 9 Festival associati (CinemAmbiente, Trieste Film Festival, Euganea Film Festival, Festival del Cinema di Porretta, Festival della Lessinia, SiciliAmbiente Film Festival, Trieste Science+Fiction Film Festival, Biografilm – Celebration of Lives e Lucania Film Festival). Il gruppo di lavoro è stato chiamato a stilare delle linee guida per i Festival Green, avviando proficui contatti con il tavolo CAM Eventi (Criteri Ambientali Minimi) ed in sinergia con il MiTE (Ministero della Transizione Ecologica) e il MiC (Ministero della Cultura).

“In questo particolare momento storico diventa di fondamentale importanza la condivisione tra tutti i soggetti coinvolti per accompagnare il cambiamento che necessariamente ci vedrà protagonisti nel futuro, soprattutto in prospettiva di lasciare alle future generazioni un mondo migliore ed un modo di fare festival più aderente alle nuove necessità” - ha dichiarato la Presidente AFIC Chiara Valenti Omero - “È il momento di essere più che mai uniti perché questa transizione deve vedere coinvolti tutti, grandi e piccoli eventi, in un unico comune sforzo che necessariamente dovrà essere accompagnato dalle Istituzioni tutte”.

Mentre è prevista entro l’anno la stesura del “Protocollo Festival Green” - che indicherà le azioni da compiere nel processo di adeguamento ambientale dei festival cinematografici e le cui disposizioni possano essere premianti dal punto di vista dell’attrazione di nuovi finanziamenti per gli eventi che aderiranno - AFIC presenta quanto finora svolto e apre un dibattito allargato sui prossimi passaggi da compiere.

L’incontro si terrà online in data mercoledì 23 febbraio alle ore 16.30 sulla piattaforma Zoom e vedrà la partecipazione di esponenti della Direzione Generale Cinema ed Audiovisivo del MiC e - in rappresentanza di importanti festival di caratura internazionale - hanno già confermato la propria presenza Laura Delli Colli e Francesca Via (Festa del Cinema di Roma), Andrea Del Mercato (Biennale di Venezia) e Jacopo Gubitosi, Davide Russo e Giuseppe Tedesco (Giffoni Film Festival), interessati ad approfondire insieme il lavoro svolto da AFIC, per non perdere l’occasione di farsi portavoce di una così epocale quanto mai necessaria transizione ecologica.

21/02/2022, 12:12