CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

PER TERRA, PER MARE, PER ARIA. IN VIAGGIO CON I
FILM - La rassegna alla Cineteca Milano MIC


PER TERRA, PER MARE, PER ARIA. IN VIAGGIO CON I FILM - La rassegna alla Cineteca Milano MIC
Dal 7 settembre al 16 ottobre 2021 Cineteca Milano MIC presenta PER TERRA, PER MARE, PER ARIA. IN VIAGGIO CON I FILM, una rassegna che prende spunto dalla pubblicazione del cofanetto dvd della collana I tesori del MIC "Per terra, per mare, per aria - Viaggi intorno al mondo negli Anni '20", che raccoglie un grande lavoro di restauro di rari materiali filmici degli anni Venti.
Il Ventesimo secolo è un secolo in perenne movimento, il secolo che è tenuto a battesimo dagli entusiasmi futuristi per la velocità e dai clangori delle transvolate; che è solcato da moderne rotte oceaniche e attraversato dal lancio delle comunicazioni transatlantiche di Marconi. E, naturalmente, il ventesimo secolo è il secolo del cinema.
I film raccolti in questo cofanetto raccontano tre diverse avventure di questa ridefinizione dei confini. Non si tratta di comuni travelogue, ovvero di semplici diari filmati, bensì di viaggi attraverso i tre elementi (l’aria di A traverso l’Europa in aereo, l’acqua di Dall’Italia all’Australia, la terra di Dall’Italia all’Ecuador) a cui il dispositivo cinematografico, sempre avvertibilissimo, conferisce una comune, inconfondibile connotazione: l’esperienza novecentesca della modernità.
Rari materiali che forniscono una splendida occasione per scoprire l’Ecuador di 100 anni fa, per vedere il canale di Panama appena costruito, ma anche per visitare città europee allora lontanissime, o ancora per viaggiare da Cortina a Taormina in uno dei periodi più magici e ricchi di attese del Novecento.
La proiezione dei film del cofanetto avverrà con ingresso libero con prenotazione obbligatoria.

La rassegna si compone anche di titoli più recenti e dal grande successo di pubblico come Paolo Cognetti – Sogni di grande Nord di Dario Acocella, presentato all’ultimo Trento Film Festival, oppure La cordigliera dei sogni di Patricio Guzman, presentato al Festival di Cannes 2019.
In programma sia classici, come Viaggio in Italia di Roberto Rossellini, sia veri e propri cult di genere come Into the Wild diretto da Sean Penn, I diari della motocicletta, basato sulle memorie di Che Guevara, Easy Rider e il sogno di libertà, il bizzarro Il treno per il Darjeeling diretto da Wes Anderson, Priscilla - la regina del deserto e l'emozionante viaggio di tre drag queen a bordo di un autobus nel deserto australiano, This Must be the Place diretto da Paolo Sorrentino sul percorso per affrontare la paura, e tanti altri capolavori.

La rassegna avrà luogo anche presso la Terrazza del MIC con la proiezione di titoli contemporanei che ci condurranno alla scoperta di luoghi lontani e sconosciuti, per godere fino all’ultimo istante del sapore dell’estate.

03/09/2021, 12:47