CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

CUSTODES - Il primo thriller gotico firmato Alienside Studio


CUSTODES - Il primo thriller gotico firmato Alienside Studio
Custodes è il primo film di Alienside Studio, il trinomio generazione Z Borniotto: Lea e Vera (registe, autrici e performer) + Edoardo Nervi (regista, autore e direttore della fotografia) nato nei primi giorni della pandemia. Le tre identità creative si amalgamano perfettamente in un thriller-gotico scritto a sei mani dal taglio astratto e concettuale che racconta una storia classica da una nuova prospettiva.

È la location a dare la forma al lavoro di Alienside Studio. Man mano che il team Alienside entrava nella conturbante Villa Artemisia, i personaggi originali della storia di Custodes svanivano mentre il film si trasformava e rinasceva.
Ada, giovane antiquaria, viene contattata da un cugino per stimare il valore degli oggetti in una sua vecchia casa nel bosco. Nella casa troverà il custode Dante, ma capirà presto che in tutti questi anni non ha abitato da solo. Cercando di dare un senso alle stranezze della casa, Ada scoprirà un oscuro segreto legato alla sua famiglia.

Il lavoro di Alienside Studio nasce da una forte consapevolezza stilistica che mescola magistralmente il cinema muto e l’artigianalità del gotico italiano, una recitazione onirica e una fotografia che guida lo spettatore all’interno della storia aggiungono l’elemento di unicità ai loro film.

L’uso della fotografia e dei colori richiamano il lavoro di Refn, insieme all’artigianalità della vecchia scuola dell’horror italiano come Pupi Avati e Mario Bava. Nato dall'incontro tra l'esordiente produttore Mattia Stabile e il team Alienside Studio, Custodes è una produzione interamente italiana e under 30 che vede all’opera i nuovi artigiani del cinema di genere.

18/08/2021, 12:24