I Viaggi Di Roby

ORTIGIA FILM FESTIVAL XIII - Prime proiezioni
per la sezione Cinema Women


ORTIGIA FILM FESTIVAL XIII - Prime proiezioni per la sezione Cinema Women
Torna alla XIII edizione di Ortigia Film Festival, dal 14 luglio, la sezione collaterale non competitiva Cinema Women, che pone l’accento sullo sguardo femminile nel cinema.
Inaugura la sezione al Cortile dell’ex Convento di S. Francesco mercoledì 14 luglio, “Why won’t You cry?“ della regista brasiliana Cibele Amaral in anteprima europea. Una tranquilla studentessa di psicologia, Jessica, ha come unico legame umano e familiare la sorella molto più giovane, Joyce perché la loro madre è distante e disinteressata. Le cose cambiano per Jessica quando parte per uno stage universitario di formazione per terapisti e dovrà badare a Barbara, a cui è stato diagnosticato un disturbo della personalità. Una "bomba a orologeria" che porterà Jessica a esplorare mondi per lei sconosciuti.
 
Si continua giovedì 15 luglio con due cortometraggi in anteprima nazionale, “Kathleen Was Here” dell’Irlandese Eva Birthistle. Kathleen ha 18 anni ed è sola. Cosa ti riserva il futuro quando il passato è tutto ciò che hai? A seguire “Brother and Sister”, della regista francese Coralie Lavergne. Quando Edmée torna a casa dopo 10 anni di assenza, suo fratello non la vuole più vedere.
 
Venerdì 16 luglio alle 22.30 sarà la volta di “Daughter” di Daria Kashcheeva, corto d’animazione ceco, vincitore dell’Oscar 2020, in anteprima regionale. Una ragazza che è stata ferita da bambina mantiene vivo il ricordo del trauma. Non avendo avuto amore ed empatia da suo padre in passato, non è in grado di condividere i suoi sentimenti con lui. Non riesce a liberarsi dai ricordi dolorosi che la riportano al giorno in cui ha portato a casa un uccellino morto e suo padre non le ha dato alcun sostegno. A volte è troppo difficile aprire i propri sentimenti e condividerli con una persona cara. A volte è troppo tardi.
 
Chiude la sezione Cinema Women di OFF13 sabato 17 luglio in Arena Logoteta alle 21.00 “Snowing” in anteprima nazionale, della regista ceca Kristina Nedvědová. Tereza e sua sorella Petra partecipano al secondo matrimonio del padre. Tereza è accompagnata da František, il suo ex fidanzato, ma non hanno detto a nessuno di essersi lasciati. Dopo il matrimonio, tutti e tre vanno a visitare la madre della sorella Ester, che vive con la nonna dopo il divorzio. Uno spaccato familiare in cui tutti oscillano tra le proprie aspettative e le proprie illusioni

13/07/2021, 17:12