I Viaggi Di Roby

BIOGRAFILM 17 - Arte, musica, realtà e fantasia


BIOGRAFILM 17 - Arte, musica, realtà e fantasia
Dal 4 al 14 giugno a Bologna e online, Biografilm 2021 è più ricco che mai di film e di storie emozionanti.

La musica e l'arte, che da sempre trovano casa al festival, hanno una sezione dedicata anche nel programma di quest'anno. Sono 21 i documentari che compongono la corposa sezione Biografilm Art&Music, tante storie affascinanti e diverse tra loro.

Torna per il secondo anno consecutivo la sezione Meet the Masters, che ci porta a conoscere il lavoro e il talento di due notevolissime documentariste europee: Helena Třeštíková e Heddy Honigmann.

Spazio nel programma anche per i film di finzione, con la nuova sezione Larger than Fiction, sette film che sfidano i confini tra realtà e immaginazione.

Biografilm Festival si svolge con il contributo dell’Assessorato alla Cultura e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna.

L'arte spesso si fonde con la vita, come dimostrano i titoli selezionati in Biografilm Art&Music, molti dei quali costituiscono di per sé vere e proprie opere d'arte. Molte le esperienze artistiche che è possibile vivere addentrandosi in questa sezione, dal flusso di immagini significative e indimenticabili del film 5 Casas, all'esplorazione uditiva proposta da A Symphony of Noise, all'incontro ravvicinato con la grande Marina Abramovic con 512 Hours, alla storia incredibile di un museo all'interno delle piantagioni per estrarre olio di palma in Congo di White Cube.

Inoltre, con la sezione Meet the Masters, quest'anno Biografilm presenta al pubblico due maestre del documentario europeo, colonne portanti della ricerca e della produzione documentaristica contemporanea.

Helena Třeštíková è una regista ceca che con il suo approccio radicale ha creato un corpus quasi unico nella storia del cinema, seguendo i soggetti delle sue opere per archi temporali lunghissimi. L'omaggio che Biografilm le dedica è focalizzato soprattutto su ritratti femminili, capolavori nel percorso delle osservazioni a lungo termine e include un titolo in anteprima italiana, Anny.

Heddy Honigmann, una delle documentariste contemporanee più brillanti, peruviana e olandese di adozione, è nota per il suo talento nel creare una profonda connessione emotiva con i soggetti che filma, così da restituire un raro senso di intimità nelle sue opere. Biografilm ha scelto 4 suoi documentari, tra cui 100UP, in anteprima italiana, un film sull’incondizionata voglia di vivere di pittoreschi ultracentenari.

Quanto invece ai film di finzione presenti a Biografilm 2021, la selezione di Larger than Fiction privilegia opere che non rinunciano a gettare luce sulla realtà contemporanea, mescolando l'invenzione con la vita vera e utilizzando nuovi linguaggi narrativi: dall'amore sfaccettato tra due sex workers a Berlino in Bliss, alle vite di tre giovani nella Cambogia di oggi nel film ibrido tra doc e fiction Les affluents, ai mondi paralleli del protagonista di District Terminal, in una Teheran in rovina a causa di tempeste di sabbia, riscaldamento globale e virus letali, solo per citarne alcune.

17/05/2021, 13:20