I Viaggi Di Roby

GLOCAL DAY - Domenica 9 maggio la premiazione di Torino Factory


GLOCAL DAY - Domenica 9 maggio la premiazione di Torino Factory
Nel corso del 2020 le otto troupe selezionate grazie alla call della terza edizione di TORINO FACTORY non si sono arrestate e hanno portato a compimento il percorso formativo e produttivo del glocal video & lab contest rivolto a filmmaker torinesi under 30 curato dall’Associazione Piemonte Movie e promosso dalla Città di Torino.

Guidate dal regista e direttore artistico di Torino Factory Daniele Gaglianone, i giovani registi hanno realizzato 8 cortometraggi partendo dai teaser di progetto con cui si sono candidati e che hanno permesso di valutarli non solo per le loro capacità tecniche e creative, ma anche sulla base della proposta progettuale, l’originalità dell’idea, la fattibilità e le connessioni narrative con la realtà cittadina.

Domenica 9 maggio alle ore 18.30 i film brevi che sono stati sviluppati e hanno preso forma negli scorsi mesi raggiungeranno finalmente la sala e le immagini frutto della creatività dei giovani registi che hanno partecipato a TORINO FACTORY 2020 scorreranno sullo schermo della Sala Pastrone del Cinema Massimo (Via Verdi 8, Torino. Ingresso 4,50 euro).

CORTOMETRAGGI TORINO FACTORY 2020

BAR NAZIONALE di Mattia Capone e Alessandro Garelli - location Torino, Circoscrizione 1
GARBAGE SMILE di Rocco D’Anzi - location Torino, Circoscrizione 3
LA FORZA di Chiara Troisi - location Torino, Circoscrizione 8
LITTLE NOIR di Tommaso Papetti - location Torino, Circoscrizione 2 e 6
OMBRE di Mariam Reza Beigi, Miriam Fabiano e Lorenzo Scarafia - location Torino, Circoscrizione 4
RACE ROMOLI di Alessio De Cicco - location Torino, Circoscrizione 5
RADICI di Duccio Brunetti - location Villar Perosa (Torino)
SPAIATI di Michele Seia - location Torino, Interni circoscrizione 8 - esterni circoscrizione 7

La proiezione sarà introdotta da Alessandro Gaido, presidente dell’Associazione Piemonte Movie, insieme ai registi presenti e i cortometraggi verranno mostrati davanti alla giuria composta dai rappresentanti degli enti che hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa Davide Bracco (Film Commission Torino Piemonte), Stefano Boni (Museo Nazionale del Cinema), Stefano Francia Di Celle e Davide Oberto (Torino Film Festival), e Arrigo Tomelleri (ANEC), con assegnazione al termine della proiezione del Premio al Miglior Cortometraggio (2.500 euro).

Il 2021 ha portato Torino Factory a una fase successiva che vede il progetto ampliare il proprio raggio d’azione all’intero territorio regionale come PIEMONTE FACTORY mantenendo forte l’obiettivo di innescare sinergie e nuove relazioni tra generazioni di creativi e operatori del cinema locale e futuri professionisti, e alimentare il circolo virtuoso di uno dei settori più fertili della regione.

Attualmente la prima edizione PIEMONTE FACTORY è in fase alla ricerca di giovani talenti da tutte le otto province della regione che fino al 7 giugno potranno iscriversi alla call (info www.piemontemovie.com, [email protected]).

04/05/2021, 16:48