Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

CELLES QUI RESTENT - Al Festival del Cinema
Africano, Asia e America Latina


CELLES QUI RESTENT - Al Festival del Cinema Africano, Asia e America Latina
Dopo l'anteprima mondiale a Visions du Réel e la vittoria al Biografilm del Concorso Biografilm Italia, arriva al 30. Festival del Cinema Africano, Asia e America Latina di Milano, in concorso nella sezione Extr’A, CELLES QUI RESTENT, il film documentario di Ester Sparatore (Palazzo delle Aquile, Mare magnum) dedicato alla battaglia per la verità di Om El Khir e delle “donne-fotografia” in Tunisia.
Con l'occasione, Antani in collaborazione con Kio Film è felice di annunciare i primi appuntamenti di una distribuzione che porterà il film nelle sale e sulle principali piattaforme on demand italiane: il prossimo 25 marzo, in contemporanea con la presentazione al festival, Celles qui restent sarà disponibile su ZalABB e MioCinema, per poi continuare il suo percorso sia “dal vivo” che online. Le prossime tappe saranno comunicate al più presto.

Celles qui restent racconta la storia di Om El Khir, una donna tunisina che insieme ad altre connazionali conduce dal 2012 una battaglia per scoprire la verità su tutti quei mariti, figli e fratelli scomparsi nel tentativo di raggiungere l'Europa. Le “donne-fotografia” – così sono state chiamate per i ritratti dei loro cari che impugnano durante le loro manifestazioni di fronte al ministero dell’interno e all’Ambasciata italiana a Tunisi – continuano a riunirsi davanti ai palazzi del potere per gridare la propria rabbia e il proprio dolore, rivendicando il diritto di conoscere che ne è stato dei propri famigliari: sono convinte che ce l'abbiano fatta, ad arrivare a Lampedusa, e chiedono l'apertura di una commissione d'inchiesta che indaghi sulla sparizione di cinque imbarcazioni salpate da Tunisi tra il 2010 e il 2012. A bordo c'erano 500 uomini di cui non si è saputo più nulla. Tra loro anche Nabil, il marito di Om El Khir, partito senza dirle nulla il 29 marzo 2011, quando lei era incinta del loro terzo figlio. Nonostante il dolore, la donna ricostruisce la sua vita, trovando la forza nella volontà di dare ai suoi figli un futuro migliore.

16/03/2021, 12:11