CINECITTŔ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

PRESENTE ITALIANO 6 - Vince “Il sindaco del rione Sanita'?”


PRESENTE ITALIANO 6 - Vince “Il sindaco del rione Sanita'?”
Č “Il sindaco del rione Sanitŕ” di Mario Martone, adattamento in chiave moderna dell'omonima opera teatrale di Eduardo De Filippo, ambientata a Napoli dei giorni nostri, ad aggiudicarsi il premio come miglior film alla 6/a edizione di Presente Italiano, il festival che dal 19 al 23 ottobre 2020 ha portato a Pistoia le pellicole piů interessanti prodotte in Italia nell’ultimo anno, per la direzione artistica di Michele Galardini.

Ha dichiarato il direttore artistico, Michele Galardini: “Si chiude un'edizione difficile, che sicuramente non dimenticheremo, ma che ci ha fatto capire quanto, in un momento complesso come quello che stiamo vivendo, sia stato importante esserci, in sicurezza, al di lŕ dei numeri. La vittoria del film di Martone e il fatto che la media delle schede di voto di tutti i film fosse vicina al 5, su un massimo di 6, conferma che il pubblico premia sempre di piů il cinema d'autore italiano nonostante abbia spesso un ruolo minoritario nelle programmazioni delle sale. In attesa di vedere cosa succederŕ nei prossimi mesi ci prenderemo una piccola pausa per poi cominciare a immaginare l'edizione 2021”.

Il film, che ha ottenuto 7 candidature ai Nastri d'Argento, e 4 candidature a David di Donatello, descrive le giornate di Antonio Barracano, “uomo d’onore” che sa distinguere tra “gente per bene e gente carogna”. Č lui “Il Sindaco” del rione Sanitŕ, che con la sua carismatica influenza e l'aiuto dell'amico medico amministra la giustizia secondo suoi personali criteri, al di fuori dello Stato e al di sopra delle parti. Chi “tiene santi” va in Paradiso e chi non ne tiene va da Don Antonio, questa č la regola. Nel cast Francesco di Leva e Massimiliano Gallo.

Il premio č stato assegnato da una giuria popolare composta dagli spettatori presenti in sala. In concorso insieme a “Il sindaco del rione Sanitŕ” di Martone anche L’agnello” di Mario Piredda; “Molecole” di Andrea Segre; “Martin Eden” di Pietro Marcello; “5 č il numero perfetto”, di Igort e “L’apprendistato” di Davide Maldi.

24/10/2020, 11:40