I Viaggi Di Roby

BERLINALE 70 - "Faith", il monastero del Kung-Fu


Nel documentario di Valentina Pedicini alla ricerca di se stessi in una comune dove la cura della forma fisica e le arti maziali sono strumenti per trovare la perfezione


BERLINALE 70 -
"Faith" di Valentina Pedicini alla Berlinale 70
Il culto del corpo e la passione per il combattimento per affermarsi come esseri umani. Nella comunit monastero sperduta sulle colline italiane, si fatica e si lotta in nome della fede. Allenamenti al ritmo della musica tecno, abiti bianchi, capelli rasati e un atteggiamento di amore e odio verso il capo, che ti guida sulla giusta strada ma che sa anche metterti di fronte ai tuoi limiti.

Valentina Pedicini realizza un documentario interessante nella costruzione, nella forma e nellimmagine, grazie anche alla fotografia di Bastian Esser, mostrando una realt volutamente rinchiusa intorno a dei valori del tutto opinabili. Dio, la fede, ma anche il kung fu e una preparazione maniacale e massacrante condite da una clausura non solo fisica ma anche mentale.

I personaggi che abitano il monastero, malgrado gli sforzi quotidiani per raggiungere la perfezione, non sembrano cos illuminati. Forse sono soltanto nauseati dalla vita ordinaria o non sono stati in grado di raggiungere obiettivi e cogliere risultati o solamente hanno incontrato persone negative sul loro cammino.

Loro ci credono. Credono veramente che combattere, schiattare di fatica o vestirsi di bianco porti a cogliere lessenza della vita, a raggiungere la perfezione. E Valentina Pedicini riesce a mostrarli nei loro momenti pi interessanti, malgrado sembri realmente che stiano percorrendo una strada che non porta da nessuna parte.

25/02/2020, 21:00

Stefano Amadio