Meno di 30
I Viaggi di Robi

FESTIVAL DEL CINEMA RUSSO - La prima edizione a Milano


FESTIVAL DEL CINEMA RUSSO - La prima edizione a Milano
Festival del Cinema Russo - Premio Felix
Marted 13 e mercoled 14 novembre si terr a Milano la prima edizione del Festival del cinema russo Premio Felix. Il festival stato ideato ed diretto dalla produttrice Uliana Kovaleva e ha il sostegno del programma statale russo Russian Seasons, un progetto organizzato dal Governo della Federazione Russa e dal Ministero della Cultura che ha come obbiettivo la diffusione della cultura russa. Il festival Kinoroman prende il via alla Cineteca di Bologna l11 e il 12 novembre per proseguire poi a Milano.
La manifestazione vuole porre attenzione particolare sulle esperienze cinematografiche di coproduzione tra Russia e Italia. Il cinema ha spesso unito i due Paesi, sia ieri che oggi. Saranno riproposti alcuni grandi capolavori della tradizione cinematografica: I girasoli di Vittorio De Sica, il film con Marcello Mastroianni che valse il David di Donatello nel 1970 come miglior attrice protagonista a Sophia Loren, e Italiani brava gente il film diretto da Giuseppe De Santis e ambientato durante la Campagna italiana di Russia. Quest'ultimo sar proiettato in versione restaurata alla presenza di uno dei principali interpreti, Lev Prigunov.

Tra le co-produzioni pi recenti, stato scelto di proporre Amori elementari di Sergio Basso, che sar presente in sala, Dieci inverni di Valerio Miele con Isabella Ragonese, Michele Riondino, Sergei Zhigunov, e Di tutti i colori, questultimo presentato alla presenza del regista Max Nardari e di alcuni attori italiani del film.

Sono in programma anche due anteprime italiane di film molto avvincenti prodotti in Russia nellultimo anno (2018). Bolshoi di Varely Todorovsky racconta la storia di una giovane ballerina di provincia che riesce ad essere inserita nel corpo di ballo del famoso teatro russo. Il rapporto con linsegnante e le vicende che la vedono coinvolta portano lo spettatore dentro la magica atmosfera del Bolshoi. Non perdonato di Sarik Andreasian, riprende lincredibile storia di Vitaly Kaloyev, larchitetto russo che perse moglie e figli nellincidente aereo del 2002 e che decise di vendicarsi uccidendo il controllore di volo svizzero considerandolo il responsabile della mancata comunicato che caus la tragedia.

Gli attori russi Lev Prigunov, Marat Basharov e Alice Lobanova saranno ospiti del festival e incontreranno il pubblico.

Tutte le proiezioni saranno ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti e si terranno presso Anteo Palazzo del cinema.

11/11/2018, 16:38