I viaggi di Roby

MORTO NOVELLO NOVELLI - Ci lascia l'attore toscano


Nella sua lunga carriera ha lavorato con Alessandro Benvenuti, Francesco Nuti, Athina Cenci, Leonardo Pieraccioni, Massimo Ceccherini e Alessandro Paci.


MORTO NOVELLO NOVELLI - Ci lascia l'attore toscano
Novello Novelli
Se ne andato, all'etā di 87 anni nella sua Poggibonsi (SI), l'attore toscanao Novello Novelli, nonchč impresario teatrale. Dopo aver trascorso gran parte della sua attivitā al Teatro Metastasio di Prato, inizia la sua carriera al cinema negli anni '80.

Ha preso parte a "Ad ovest di Paperino" di Alessandro Benvenuti (1981), "Madonna che silenzio c'č stasera" di Maurizio Ponzi (1982), "Io, Chiara e lo Scuro" di Maurizio Ponzi (1983), "Son contento" di Maurizio Ponzi (1983), "Casablanca, Casablanca" di Francesco Nuti (1985), "Tutta colpa del paradiso" di Francesco Nuti (1985), "Maramao", regia di Giovanni Veronesi (1987), "Caruso Pascoski di padre polacco" di Francesco Nuti (1988), "Willy Signori e vengo da lontano" di Francesco Nuti (1989), "Benvenuti in casa Gori" di Alessandro Benvenuti (1990), "Zitti e mosca" di Alessandro Benvenuti (1991), "Amami," di Bruno Colella (1993), "Caino e Caino" di Alessandro Benvenuti (1993), "Miracolo italiano" di Enrico Oldoini (1994), "OcchioPinocchio" di Francesco Nuti (1994), "Cari fottutissimi amici" di Mario Monicelli (1994), "Albergo Roma" dii Ugo Chiti (1996), "Ritorno a casa Gori" di Alessandro Benvenuti (1996), "Il signor Quindicipalle" di Francesco Nuti (1998), "Io amo Andrea" di Francesco Nuti (2000), fino ai piā recenti "La mia vita a stelle e strisce" di Massimo Ceccherini (2003), "La mia squadra del cuore", regia di Giuseppe Ferlito (2003), "Cenci in Cina" di Marco Limberti (2009)
"Ridere fino a volare" di Adamo Antonacci (2012), "Una vita in gioco" di Fabio Quatela (2012), "Sarebbe stato facile" di Graziano Salvadori (2013) ed "Uscio e bottega" di Marco Daffra (2014).

11/01/2018, 15:04

Simone Pinchiorri

Video del giorno