OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby

FESTA DEL CINEMA DI ROMA 12 - "Dieci Storie Proprio Così"


Un documentario che nasce da uno spettacolo teatrale. Le storie delle vittime di tutte le criminalità organizzate raccontate negli occhi del pubblico VIDEO


FESTA DEL CINEMA DI ROMA 12 -
Un'immagine di "Dieci storie proprio così"
"Dieci storie proprio così", documentario diretto da Emanuela Giordano e Giulia Minoli, nasce da uno spettacolo teatrale e racconta le storie di italiani che da nord a sud si sono battuti nella lotta contro la criminalità organizzata. Questo film testimonia l'impegno di chi non vuole abbassare la testa e non si arrende davanti alla mafia, un nemico forte, permeato fin troppo bene nelle nostre comunità.

Nel 2011 un gruppo di teatranti decide di andare alla ricerca di uomini e donne impegnati nella lotta contro la mafia, persone più o meno di spicco: parenti delle vittime, gestori dei beni confiscati, giornalisti, insegnanti e chiunque abbia una storia che debba essere raccontata e condivisa. Da questi incontri tirano fuori uno spettacolo teatrale e in seguito decidono di farne anche un documentario, un'opera fatta di interviste, pezzi teatrali e clip prese dal mondo del cinema.

Questo gruppo di ragazzi dà voce a uomini e donne coraggiosi, portando le loro storie in giro per l’Italia, prima con lo spettacolo teatrale e ora anche con il film. La peculiarità del progetto è che non hanno scelto di concentrarsi solo sulla camorra o la ‘ndrangheta, ma raccontano le vicende di tutto il paese, dalla Lombardia fino alla Sicilia. Scandagliano l’Italia in cerca del tessuto sano, mettendolo in luce affinché possa servire da esempio e sia testimonianza di un paese onesto che ancora esiste.

Finché la mafia avrà solo anche un piccolo angolino nel nostro paese, non se ne dovrebbe mai avere abbastanza di documentari come questo.


Elisa Pulcini


Intervista di Stefano Amadio


29/10/2017, 19:00