Festival del Cinema Cittŕ di Spello
I Viaggi Di Roby

ISOLA DEL CINEMA - Presentazione della VI edizione
del Visioni Corte Film Ferstival


ISOLA DEL CINEMA - Presentazione della VI edizione del Visioni Corte Film Ferstival
Gisella Calabrese e Giuseppe Mallozzi
Visioni Corte International Short Film Festival approda nella Capitale. La VI edizione della manifestazione cinematografica di Minturno (LT), che si svolgerŕ nel Castello Baronale dall’11 al 16 Settembre 2017, sarŕ presentata in anteprima nella prestigiosa cornice dell’Isola del Cinema, uno dei piů importanti eventi dell’estate romana. L’appuntamento č per venerdě 25 agosto 2017, alle ore 22,30, presso lo Spazio Q8.

Saranno presenti il direttore artistico Gisella Calabrese e il presidente dell’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” Giuseppe Mallozzi. Saranno illustrati il programma della VI edizione, i 60 cortometraggi in gara, gli eventi speciali e sarŕ distribuito il nuovissimo catalogo di 96 pagine e materiale turistico per far conoscere il territorio di Minturno e del golfo di Gaeta.

Prevista la proiezione di quattro cortometraggi, che daranno un assaggio della programmazione del festival pontino: per la fiction internazionale č stato scelto “Samedi Cinema”, dal Senegal, cortometraggio giŕ presentato a Venezia 73 e al TIFF, per la regia di Mamadou Dia; per la fiction italiana “Maria” di Francesco Afro de Falco, con l’attore Pietro De Silva; per l’animazione “The moon is essentially gray” di Hannah Roman, USA; e infine per il documentazione “Run(d) for Freedom” di Francesco Furiassi e Francesco Agostini, Iraq.

Ampia la programmazione della VI edizione, che prevede la proiezione di ben 60 cortometraggi, scelti tra 912 opere partecipanti provenienti da 69 Nazioni di tutto il mondo. I 60 selezionati provengono da 27 Paesi dai cinque continenti: Australia, Belgio, Bielorussia, Brasile, Canada, Cina, Corea, Francia, Germania, Grecia, India, Iran, Iraq, Israele, Italia, Lettonia, Olanda, Romania, Russia, Siria, Spagna, Sudafrica, Turchia, Ucraina, UK, Ungheria, USA.

Tratto distintivo del festival cinematografico di Minturno – che č stato inserito nel calendario dell’Estate della Regione Lazio – č l’altissima qualitŕ delle opere in gara. Oltre a diverse anteprime nazionali ed europee, quest’anno saranno proiettati cortometraggi giŕ premiati in prestigiose manifestazioni, come il vincitore del Premio Oscar al Miglior Cortometraggio 2017 “Mindenki” di Kristóf Deák ispirato a una storia vera e ambientato in una scuola elementare di Budapest; “A casa mia” di Mario Piredda premiato con il David di Donatello 2017; “Uomo in mare” di Pietro Albino Di Pasquale ed Emanuele Palamara, Premio speciale ai Nastri d’Argento 2017, con Marco D’Amore, spietato boss di “Gomorra” che nel film veste i panni di un ex testimone di giustizia; e ancora “Samedi Cinema” di Mamadou Dia (Senegal) presentato a Venezia 73 e al Toronto International Film Festival, o “Just, go!” di Pavels Gumennikovs (Lettonia) recentemente vincitore alla 47^ edizione del Giffoni Experience.

Nella selezione compiuta dalla commissione tecnica del festival di Minturno, figurano 24 registi italiani, di cui 17 presenti nella categoria CortoFiction Italia, mentre 17 sono le registe donne di varie nazionalitŕ. Come sempre cinque saranno le categorie in gara: fiction internazionale, fiction italiana, animazione, documentario e videoclip. Molta la varietŕ sui generi e saranno presenti diverse opere in costume, come pure tanta attenzione alle tematiche: si va dal bullismo all’omosessualitŕ, dal terrorismo ai social network, dalla diversitŕ all’immigrazione ma non mancano anche le commedie per una programmazione per tutti i palati.

Visioni Corte International Short Film Festival gode, tra gli altri, dell’alto patrocinio del Parlamento Europeo e del patrocinio del Mibact e dell’Enit – Agenzia Nazionale del Turismo, del sostegno della Regione Lazio – Assessorato alla Cultura. Ha ricevuto, per il secondo anno, il premio “Silver Frame – Festival dei Festival”, come miglior festival italiano di cortometraggi alla decima edizione del Video Festival di Imperia. L’evento č stato inserito dalla Regione Lazio nell’elenco delle Buone Pratiche in ambito culturale ed č associato all’AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema.

23/08/2017, 08:08