Sudestival 2020
Meno di Trenta

Giulia Elettra Gorietti e l’amore con Maccio
Capatonda… Ostacolato dal montaggio!


Giulia Elettra Gorietti e l’amore con Maccio Capatonda… Ostacolato dal montaggio!
Supera in meno di 48 ore il milione e mezzo di visualizzazioni il video di Maccio Capatonda,
"Il Montatore Gelosone" prodotto da Enrico Venti per Shortcut Productions.
Se "La pazza gioia" conquista la serata con i premi più importanti tra cui quello al miglior film e alla miglior attrice protagonista (Valeria Bruni Tedeschi) è certamente Maccio Capatonda ad aggiudicarsi il premio del pubblico ed in particolare quello del web, con il video che in questi giorni sta letteralmente invadendo le bacheche Facebook: "Il Montatore Gelosone".

C’era da aspettarselo da Maccio, ormai regista alla sua opera seconda “Omicidio all’Italiana”.
Questa volta insieme al suo compagno di sempre Herbert Ballerina anche un’insolita presenza femminile, quella di Giulia Elettra Gorietti, tra i protagonisti di "Suburra" e recentemente al cinema con "La cena di Natale" di Marco Ponti.

Richiesta improvvisa e inaspettata per la giovane attrice romana, a quasi 15 anni dal suo debutto cinematografico con "Caterina va in Città" di Paolo Virzì: “Desideravo da tempo lavorare con lui, lo seguo da sempre perché sa rivolgersi con astuta semplicità ad un pubblico di grandi e piccini e con la stessa semplicità riesce a coniugare comicità e tematiche di spessore. Ridere diventa uno strumento essenziale per la riflessione, specialmente in un periodo come questo quanto mai segnato da rabbia e violenza. Nel suo ultimo film Omicidio all’italiana la trovata di Chi l’acciso (parodia dissacrante di Chi l’ha visto) mi ha fatto impazzire. Tematica spinosa quella della cronaca nera, ma con lui e la Ferilli le risate sono assicurate!
Sul set mi sono divertita tantissimo, ma ovviamente avevo difficoltà a concentrarmi e a non ridere nel bel mezzo della scena. Maccio è innovazione pura: cinema che accoglie e utilizza linguaggi del web con disinvoltura e dissacrante precisione. Vedere che in due giorni il video ha superato il milione e mezzo di visualizzazioni e le 16 mila condivisioni non mi ha sorpresa, sono contenta che nel suo caso la qualità venga premiata con tanto entusiasmo
”

31/03/2017, 15:07