FilmdiPeso - Short Film Festival

IL COMMISSARIO MONTALBANO - "Un covo di Vipere"


Due nuovi episodi per il Commissario di Vigata tratti da un romanzo e da due racconti di Andrea Camilleri e diretti da Alberto Sironi. Luca Zingaretti continua a convincere nei panni di Salvo insieme ai colleghi e a diversi interpreti ospiti come Valentina Lodovini e Alessandro Haber. In onda su Rai 1 in prima serata luned prossimo e il 6 marzo.


IL COMMISSARIO MONTALBANO -
Luca Zingaretti "Il Commissario Montalbano"
Montalbano diventa maggiorenne. Due nuove puntate, in onda il 27 febbraio e il 6 marzo, per arrivare a toccare quota 30 proprio a diciotto anni dallinizio della serie.

Nel primo dei due film, "Un covo di Vipere", si comincia a percepire una certa maturit che avvolge, nel suo complesso, sia la storia sia i personaggi ma anche la scrittura e la produzione. Senza perdere lo smalto delle storie di Andrea Camilleri, tutto appare pi lento, tranquillo e semplice: le scene nei maneggi con i cavalli o gli sbarchi di clandestini e trafficanti diventano un ricordo, ora Salvo e il suo Commissariato si limitano a fare interrogatori, ad incontrare testimoni e sospettati creando unatmosfera molto teatrale e di qualit.

Il racconto dei fatti sostituisce i fatti stessi, e qualche riassunto di troppo appesantisce lo svolgimento del film che arriva a durare circa due ore, occupando probabilmente lintera serata di Rai 1.

Agli ordini di Alberto Sironi, Luca Zingaretti e il solito, affiatato gruppo di interpreti: Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Angelo Russo, Sonia Bergamasco, e la guest star Valentina Lodovini, misurata e precisa in un ruolo per nulla facile. Tra gli attori ospiti anche Alessandro Haber nel ruolo di un senza casa che nasconde un segreto e la vittima Marcello Mazzarella.

Il Commissario Montalbano continua a confermarsi, film dopo film, lesempio migliore della televisione italiana.

Carlo Degli Esposti, produttore della serie: "Per questo successo, contano le storie di Camilleri. Ma anche una squadra unita in tutti questi 20 anni in cui nessuno si mai montato la testa pensando di essere indispensabile".

24/02/2017, 18:32

Stefano Amadio