Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

FdP 57 - Gli eventi speciali


Tre i documentari italiani in programma: "Une Jeaune Fille de 90 Ans" di Valeria Bruni Tedeschi e Yann Coridian, "Terzo&Mondo" di Daniele Pignatelli e "Dal Ritorno" di Giovanni Cioni.


FdP 57 - Gli eventi speciali
Una scena di "Shalom Italia"
Sono tanti gli eventi speciali della cinquantasettesima edizione del Festival dei Popoli di Firenze.

Questi i i documentari in programma: "Au Bord du Monde" (Francia, 2013, 98') di Claus Drexel, "La Chambre Vide" (Belgio, Francia, 2016, 58') di Jasna Krajinovic, "Ma Fille Nora" (Belgio, Francia, 2016, 15') di Jasna Krajinovic, "Shalom Italia" (Israele, Germania, 2016, 70' di Tamar Tal Anati, "Le Mystere Ettore Majorana, Un Physicien Absolu" (Francia, 2016, 52') di Camille Guichard, "Une Jeaune Fille de 90 Ans" (Francia, 2016, 85') di Valeria Bruni Tedeschi e Yann Coridian, "Terzo&Mondo" di Daniele Pignatelli, "Weiner" (USA, 2016, 100') di Josh Kriegman e Elyse Steinberg, "While They Watched" (Gran Bretagna, Corea del Sud, Irlanda, 2016, 90') di Jake J. Smith

Inoltre, saranno proiettati due film in omaggio alla giuria internazionale: "Dal Ritorno" (Italia, Francia, Belgio, 2015, 92') di Giovanni Cioni ed "Homo Sapiens" (Austria, Germania, 2016, 94') di Nikolaus Geyrhalter.

La cinquantasettesima edizione del Festival dei Popoli in programma dal 25 novembre al 2 dicembre 2016.

20/11/2016, 14:22

Simone Pinchiorri