I Viaggi Di Roby

A Doc3 "If I close my eyes"


A Doc3
Il Libano - uno stato di 4 milioni di abitanti - ospita circa 1.200.000 profughi siriani. Cifre che suonano umilianti per un’Europa che con i suoi cinquecento milioni di abitanti litiga continuamente per ospitarne 1 milione e vede nell’immigrazione una minaccia e non un’opportunità. Una realtà al centro di "If I close my eyes", il reportage di Francesca Mannocchi e Alessio Romenzi in onda mercoledì 31 agosto alle 23.50 su Rai3 per "Doc 3", il programma di Fabio Mancini con la consulenza di Luca Franco.

"If I close my eyes" racconta la vita dei profughi siriani in Libano e soprattutto le storie dei bambini che il sistema scolastico libanese non può accogliere e che non riceveranno mai un’istruzione. Quasi trecentomila bambini - che portano dentro di sé il terribile ricordo della guerra - saranno esclusi dal sistema scolastico. Che fine faranno? Saranno costretti a lavorare per una manciata di dollari al giorno o qualcuno riuscirà a garantirgli un futuro? Una generazione, quella dei profughi bambini che sta perdendo uno dei diritti umani fondamentali, quello dell’istruzione e dello studio.

Francesca Mannocchi è una reporter freelance che collabora con emittenti italiani e testate italiane e internazionali. Si è occupata di migrazioni, realizzando reportage dalla Tunisia, da Calais, dai Balcani e dalla Libia, il colpo di stato in Egitto nel 2013 e la guerra a Gaza nel 2014. Ha vinto il Premio Giustolisi con un'inchiesta sul traffico di migranti e sulle carceri libiche.
Alessio Romenzi è un fotogiornalista che ha realizzato, tra gli altri, diversi servizi per Time sulla Siria sotto assedio .

30/08/2016, 15:16