Note di regia di "Ciao Brother"


Note di regia di
Per un regista non Ŕ mai facile affrontare una sceneggiatura. Lo stesso scritto potrebbe venire realizzato in 1000 modi diversi, a seconda del tipo di tono che si sceglie di dare al film e degli attori che vengono scelti. Confesso che all'inizio non avevo ben chiara la direzione che avrei preso nella realizzazione di questo film e quando mi sono stati proposti Pablo e Pedro come protagonisti sono rimasto un attimo perplesso. Dopo averli conosciuti e averci parlato per un po' ho capito che invece la chiave giusta erano proprio loro due e che il nostro produttore aveva avuto l'intuizione giusta. Con Pablo e Pedro c'Ŕ stato da subito un grande feeling e abbiamo lavorato a lungo sulla sceneggiatura per adattare i personaggi a loro due senza snaturare la bellissima storia di amicizia che la sceneggiatura racchiudeva. Sul set poi Ú stata una continua invenzione, la comicitÓ di Pablo e Pedro, con la complicitÓ di tutto il cast, Ú venuta fuori in tutta la sua potenza. Ciao Brother Ú la storia di un miracolo, di un salvataggio, di quelle casualitÓ che ti cambiano la vita. Ciao Brother Ú una storia di amicizia che diverte e commuove.

Nicola Barnaba