I Viaggi Di Roby

La "voce" di Anthony Hopkins in un cortometraggio di denuncia sociale


La
Il 15 marzo, uscito direttamente su YouTube e altri siti dedicati "Blocco E, IV Piano", cortometraggio indipendente realizzato dal giovane torinese Sergio Bertani (sceneggiatura, videomaking e colonna sonora) assieme ad uno dei pi grandi attori e doppiatori italiani viventi: Dario Penne, ovvero la voce italiana di Anthony Hopkins, Michael Caine, Christopher Lloyd, Tommy Lee Jones e molti altri.

Un diario che racconta in prima persona l'esperienza (storia vera) di un breve periodo di degenza in un reparto di psichiatria, in seguito ad un tentativo di suicidio. Un racconto descrittivo e introspettivo che presenta la tragedia della solitudine, dell'impotenza, del confronto con un sistema sanitario che non si conosce e che non funziona come dovrebbe, del rapporto con un contesto, a tratti disumano, che lascia spiazzati. Il punto di vista di una persona "sana e cosciente" e in grado di raccontare che cosa accade, di analizzarlo e riportarlo.

"Blocco E" un monologo di 20 minuti, recitato da Penne e accompagnato da una serrata claustrofobia visiva e uditiva che non lascia respirare fino all'ultimo istante.

23/03/2016, 08:36