I Viaggi Di Roby

L'Italia al Festival International du
Court Métrage di Clermont-Ferrand


L'Italia al Festival International du Court Métrage di Clermont-Ferrand
Il Centro Nazionale del Cortometraggio torna al Marché du film court di Clermont-Ferrand, dove è presente dal 2007 e, anche quest'anno, vi organizza uno stand: l'Italian Short Film Corner, che si configura come uno spazio non solo di rappresentanza, ma anche e soprattutto come un luogo di promozione della produzione nazionale, di incontro tra i professionisti del settore. Un crocevia di scambio finalizzato alla valorizzazione culturale e commerciale del cortometraggio italiano.

Il CNC organizza, in collaborazione con Short Circuit, rete europea delle agenzie del cortometraggio di cui è membro fondatore, un focus sull’Italia, per mostrare, spiegare, discutere che cosa sia oggi l’Italia del cortometraggio. Questo evento sarà il primo di una serie, dedicata alla produzione nazionale di ciascun Paese membro del network e che, ogni anno, avrà luogo a Clermont-Ferrand.

Sono 81 i corti selezionati per il concorso internazionale al Festival di Clermont-Ferrand e 30 per la sezione sperimentale “Labo”. Gli italiani selezionati sono Venerdì, di Tonino Zangardi nel concorso internationazionale e Ardeidae, di Corrado Chiatti, Chiara Faggionato e Daniele Tucci, nella sezione “Labo”.

26/01/2016, 08:21