I Viaggi Di Roby

CRISTEL CHECCA - Con Zio Gianni su Rai Due


In tv Chiaretta, la studentessa di biologia, vegana e fricchettona che divide la casa con Zio Gianni interpretato da Paolo Calabresi.


CRISTEL CHECCA - Con Zio Gianni su Rai Due
Cristel Checca
Come hai cominciato la tua carriera di attrice e non solo?

"Ho iniziato per gioco a 12 anni. L'insegnante di danza classica ha consigliato a mia mamma di iscrivermi ad un corso dicendole che ero molto espressiva quando ballavo e poi ero una bimba molto loquace... non stavo un attimo zitta nemmeno durante le lezioni. Mia mamma ha colto il consiglio e mi ha iscritta ad un corso a Latina, dove ho avuto la fortuna di trovare una insegnante fantastica".

Cosa preferisci fare, l'attrice o la regista?

"Sicuramente l'attrice. Anche se il modo in cui lavoro a teatro comunque quello di un'attrice molto attiva e propositiva, se mi viene data la possibilit. Nella mia compagnia Cerbero Teatro che ho fondato con Gianni Spezzano, che cura la drammaturgia e la regia degli spettacoli, c' tanto confronto e scambio di idee".

Teatro, cinema, tv, cosa preferisci?

" difficile scegliere... diciamo che dipende dal progetto che mi viene proposto in teatro, al cinema o in tv! Con "Zio Gianni" sono stata molto fortunata, perch un progetto innovativo e giovane!".

Ecco, ora sei su Rai2 con Zio Gianni, raccontaci di cosa si tratta e del tuo personaggio.

"Zio Gianni una sit com con la regia di Daniele Grassetti. Parla di un cinquantenne interpretato dal mitico Paolo Calabresi, che perde il lavoro, si separa dalla moglie ed costretto a vivere in una casa di studenti universitari alquanto fuori di testa. Il mio personaggio quello di Chiaretta, una studentessa di biologia, vegana, idealista e un po' pazza!".

Cosa pensi delle serie web?

"Le serie web mi piacciono molto, sono un buon modo per iniziare. Ne sto realizzando una proprio adesso con un gruppo di amici".

Qual il tuo regista italiano preferito?

"Uno dei miei preferiti Tornatore..."

..e il tuo film italiano?

"Il film italiano...beh difficile...il primo che mi venuto in mente "Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto" ma ce ne sono tanti anche pi recenti che mi sono piaciuti molto".

Cosa hai in programma per il 2016?

"Per il 2016 c' in cantiere un altro spettacolo teatrale da preparare, portare in tourne Bambolina l'ultimo spettacolo di Cerbero Teatro e poi chiss...."

28/12/2015, 10:00

Stefano Amadio